Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Su il sipario a Cormons

Dal 21 maggio ripartono gli spettacoli dal vivo

Parole chiave: teatro (109), riapertura (14)
Su il sipario a Cormons

Di nuovo su il sipario al Teatro Comunale di Cormons dal 21 maggio. La nuova programmazione accompagnerà il pubblico cormonese fino a novembre con otto appuntamenti, alcuni in doppia recita, che vogliono celebrare la voglia di ripartire. "Abbiamo scelto proposte gioiose, capaci di farci assaporare la bellezza e di metterci nella giusta disposizione d’animo per affrontare la quotidianità - ha spiegato il direttore artistico, Walter Mramor -. Dopo un anno doloroso, che ha lasciato profonde cicatrici nella nostra società, tornare a teatro può aiutare a trovare la forza per combattere, per reagire, per curare le ferite e per costruire insieme una nuova normalità"
Un pensiero condiviso anche dall’Amministrazione comunale: "Siamo lieti di annunciare l’apertura del teatro di Cormons - le parole del sindaco Roberto Felcaro -. Un nuovo inizio per gli affezionati spettatori, che si potranno riappropriare di uno spazio culturale così importante".
Lo spettacolo “Alle 5 da me”, prodotto da ArtistiAssociati, con Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero inaugurerà il programma il 21 maggio. Seguono a giugno tre appuntamenti: “Il Rompiballe” (il 3 e il 4), “Preludes” con le stelle della danza Anbeta Toromani, Alessandro Macario e Amilcar Moret Gonzalez, accompagnate al pianoforte da Costanza Principe (il 17), “Coppia” aperta, quasi spalancata” con Chiara Francini (il 22). Il 5 e il 6 luglio doppio appuntamento prima della pausa estiva con la coproduzione regionale “Guarnerius - mangjâ libris e sfueâ parsuts”, con il trio del Teatro Incerto e lo storico Angelo Floramo.
Il programma riprendrà a novembre con la “Toilet” di e con Gabriele Pignotta il 5 e il 6 novembre, seguito il 18 dalla nuova creazione di Cristiano Fagioli per RBR Dance Company, “Boomerang. Gli illusionisti della danza”. Grande attesa infine per l’ospite d’eccezione Vanessa Incontrada, protagonista di “Scusa sono in riunione… ti posso richiamare?” che chiude il programma il 30 novembre e il 1° dicembre.
Gli spettacoli inizieranno alle ore 20, per permettere al pubblico di rientrare a casa prima del coprifuoco ad oggi in vigore. Qualora la normativa variasse, il pubblico sarà avvisato tempestivamente dei nuovi orari. L’ingresso a Teatro è consentito indossando sempre la mascherina chirurgica o superiore.
La biglietteria del Teatro (tel. 0481.630057) sarà aperta fino a lunedì 31maggio dal lunedì al sabato dalle 17 alle 19.
Da lunedì 7 giugno a lunedì 05 luglio, ogni lunedì e venerdì dalle 17 alle 19 e un’ora prima di ogni rappresentazione. Gli abbonati alla Stagione Artistica 19/20 e 20/21 del Comunale di Cormons e/o Gradisca, potranno beneficiare del biglietto ridotto.
Per gli appuntamenti riprogrammati, rimangono validi gli abbonamenti e i biglietti già acquistati. Chi avesse confermato il proprio posto in occasione della campagna abbonamenti dello scorso ottobre, potrà presentarsi in Teatro la sera dello spettacolo in base al turno assegnatogli. Chi non avesse confermato il proprio posto, potrà farlo contattando la biglietteria entro venerdì 11 giugno.
Per ulteriori informazioni: www.artistiassociatigorizia.it.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Su il sipario a Cormons
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.