Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Quindici cori per il 55° "Seghizzi"

Oltre al tradizionale concorso in programma anche il circuito dei concerti in varie località del Friuli Venezia Giulia

Parole chiave: Concorso Seghizzi (1)

Gorizia si prepara ad ospitare ancora una volta le manifestazioni musicali internazionali "Seghizzi", che si svolgeranno in città e in vari centri del Friuli Venezia Giulia dal 18 al 25 luglio prossimi.
Numerosi gli appuntamenti del iniziative "Seghizzi": il 55° Concorso internazionale di canto corale, il 47° Convegno Seghizzi, il 28° Grand Prix Seghizzi, il 17° Trofeo di composizione, il 14° Concorso internazionale di composizione corale, il 14° Seghizzinregione, il 12° Premio internazionale "Una vita per la direzione corale", il 9° Trofeo delle Nazioni, il 3° Premio "Poesia in Musica" e, novità di quest’anno, il 1° GAD - Gorizia Arte Diffusa.
La competizione corale è l’iniziativa storicamente più rilevante e nota ed in quest’edizione parteciperanno 15 cori:  Belarusian Song (Minsk, Bielorussia), Mixed Choir Huik! (Tallinn, Estonia), E Stuudio Youth Choir (Tartu, Estonia), Métaphores Female Choir (Grenoble, Francia), Oxymore Male Choir (Grenoble, Francia), Libero Coro Bonamici (Pisa, Italia), Gruppo Vocale Giovanile Anakrousis (Trieste, Italia), Mixed Choir Anima (Riga, Lettonia), Mixed Voice Choir Leliumai (Kaunas, Lituania), Children’s Choir Ugnel? (Vilnius, Lituania), Wytwornia Jazz Choir (Lodz, Polonia), Dysonans Chamber Choir (Poznan, Polonia), Oscars Ungdomskör (Stoccolma, Svezia), Lautitia Choir (Debrecen, Ungheria), Gizella Nõikar Veszprèm (Veszprèm, Ungheria).
Le esibizioni degli oltre cinquecento esecutori saranno valutate da una giuria internazionale composta da dieci musicisti, ai quali si aggiungono Michele Josia per il concorso di composizione e Marko Munih come presidente del 28° Grand Prix Seghizzi, il momento di massima selezione per la conquista del vertice dei premi.
Tutte le fasi del concorso (pomeriggi del 22 e 23 luglio, mattinata del 24 luglio), il Grand Prix Seghizzi (pomeriggio del 24 luglio) e le premiazioni con il concerto di gala dei cori vincitori avranno luogo al Teatro Verdi di Gorizia con ingresso gratuito.
Oltre al concorso, una posizione di tutto rilievo è occupata dal 14° Festival Seghizzinregione con un circuito di quindici concerti - nel periodo dal 18 al 25 luglio -, che toccheranno Gradisca d’Isonzo, Grado, Gorizia, Monfalcone, Villesse, Campolongo-Tapogliano, Cervignano, Chiopris-Viscone, Coseano, Fiumicello, Palmanova, Tolmezzo e Spilimbergo.
Tra le varie iniziative collaterali dell’edizione 2016 del concorso "Seghizzi", risalta l’appuntamento con il GAD - Gorizia Arte Diffusa: una promozione delle realtà espositive artistiche goriziane, che costituisce un’opportunità di conoscenza offerta a cori, musicisti, ospiti e pubblico presenti a Gorizia per le manifestazioni in programma.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Quindici cori per il 55° "Seghizzi"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.