Società
stampa

“Qui la gente è ridotta letteralmente alla fame”

La drammatica situazione in Messico, sconvolto dall’epidemia di Covid, nel racconto di padre Aldo Vittor

Parole chiave: Messico (7), missione (76), Covid 19 (47)
“Qui la gente è ridotta letteralmente alla fame”

Riceviamo da p. Aldo Vittor, missionario monfalconese della Comunità di Villaregia, la sua testimonianza dal Messico, duramente provato dall’emergenza sanitaria legata alla pandemia:
Carissimi tutti della Diocesi di Gorizia, vi scrivo per informarvi della situazione in Messico, a Texcoco, dove vivo con la mia Comunità missionaria.
Io sto bene, siamo entrati in questi giorni nel momento più difficile qui in Messico con la curva dei contagi e dei morti in crescita.
Soprattutto ci preoccupa la situazione economica, la gente si trova senza lavoro ed è ridotta letteralmente "alla fame"; per alleviare gli effetti di questa situazione stiamo organizzando una grande campagna di aiuti alimentari, che coinvolge tutti i missionari.
Nella lista abbiamo già più di 200 famiglie che stiamo cercando di aiutare con borse della spesa e altri generi.
Vi mando qualche foto per farvi capire la situazione.
Abbiamo pensato di sospendere le visite in famiglia del Tempo di Pasqua. Io sarei dovuto tornare in Italia con un volo previsto per il 16 maggio per un periodo di riposo in famiglia; ma i voli sono stati cancellati e non é possibile volare adesso.
Ho chiesto il rimborso del volo e probabilmente verrò in Italia il prossimo anno.
Il progetto dell’ambulatorio sanitario e psicologico contro la violenza familiare sarà comunque avviato, nonostante l’emergenza legata alla pandemia. Solamente si è pensato di rinviarne l’apertura a quando si potranno aprire le attività.
Credo per gli ultimi mesi di questo anno o all’inizio del prossimo.
Adesso qui é tutto bloccato e la necessità sono le esigenze alimentari di base.
padre Aldo Vittor

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
“Qui la gente è ridotta letteralmente alla fame”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.