Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Riparte Komigo

È ormai giunta alla 17^ edizione la rassegna teatrale trilingue ospitata al Kulturni Dom

Parole chiave: Komigo (11)
Riparte Komigo

  l sipario è pronto per alzarsi sulla nuova stagione di Komigo - teatro comico trilingue unico nel suo genere in triveneto e in Slovenia.
Giunto alla 17^ edizione, il festival in lingua italiana, friulana e slovena quest’anno si comporrà di ben 9 spettacoli più 3 speciali fuori abbonamento.
I primi a salire sul palco del Kulturni dom di Gorizia saranno, il 27 febbraio, Boris Kobal e Boris Devetak (nella foto sopra) con "Radio Poper" (Radio Pepe), spettacolo in sloveno. Il 30 marzo nuovo appuntamento in lingua slovena con "Predstava za vsako prilo¬nos" (Spettacolo per ogni occasione), portato in scena da Lado Bizovi¤ar, Gašper Konec e l’orchestra di fiati Kras di Doberdò del Lago.
Mercoledì 8 aprile sarà la volta di "Shoes u glavo…", produzione in lingua slovena del Kosovelov dom di Sezana, a cui farà seguito il 28 aprile "Sfueâi", spettacolo in friulano portato in scena dalla cantante Elsa Martin e lo scrittore Angelo Floramo ((nella foto al centro).
A maggio - data da definire - arriverà al Kulturni dom l’ironia di "Macete Show", con gli ormai amatissimi Maxino e Flavio Furian. Sempre nel mese di maggio, il 18, sul palco la commedia in sloveno "Tutošomato", prodotta dall’SNG di Nova Gorica. Il 4 giugno sarà la volta di "Proslava 39" (Celebrazione 39) del Circolo culturale Trillek di Col, Slovenia.
Dopo la pausa estiva, Komigo ripartirà alla grande con la musica di "Help - A Beatles Tribute", in programma il 30 settembre, per chiudersi poi con "Gola" (Nuda), spettacolo in lingua slovena con Maja Blagovi¤ e Tinkara Kova¤.
Tutti gli spettacoli della stagione avranno inizio alle ore 20.30 e si terranno al Kulturni dom di via Brass a Gorizia.
Tra le proposte fuori abbonamento, il 6 marzo alle 20.30 il concerto "al femminile" in occasione dell’imminente Festa della Donna, con il gruppo "Blackrosax" da Gorizia. Promotori dell’evento sono Coop Alleanza 3.0, Sos Rosa, Kulturni dom di Gorizia, Apertamente, Da donna a donna.
Seguiranno poi due proposte cinematografiche, sempre fuori abbonamento. La prima, il 19 marzo alle 18.30, con "Poj mi pesem", film documentario sul cantautore sloveno Vlado Kreslin, e il 22 aprile alle 18 con "Preboj" (La breccia).
Komigo, che è promosso dal Kulturni dom e dalla Cooperativa culturale Maja di Gorizia in collaborazione con numerosi enti e associazioni di Italia e Slovenia, ha come obiettivo principale quello di contribuire a radicare l’idea che l’area confinaria goriziana, italiana e slovena è un unico, grande spazio culturale, variegato e composito; promuoverne la conoscenza tra le persone, appartenenti a diverse aree linguistiche, significa contribuire ad aumentare la coesione sociale, la cooperazione transfrontaliera e interregionale. Non da ultimo Komigo si propone come vetrina per la valorizzazione delle realtà teatrali e artistiche che, davvero numerose, vivacizzano ed esprimono il territorio.
Per informazioni e prenotazioni di biglietti e abbonamenti alla Stagione teatrale, è possibile contattare il Kulturni dom allo 048133288 o all’indirizzo info@kulturnidom.it; la segreteria è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Riparte Komigo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.