Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Quattro serate con le stelle del blues

Quattro le serate tra Šempeter pri Gorici e la Transalpina

Parole chiave: blues (2)
Quattro serate con le stelle del blues

Arriva al suo cuore pulsante, a partire da giovedì 19, il cartellone del Blue Notte Festival. Quattro serate tra Šempeter pri Gorici e la Transalpina - piazza che si estende metà sul territorio italiano e metà su territorio sloveno e importante simbolo storico della città - che portano a Gorizia alcune vere stelle della "musica dell’anima" - fra soul, blues e funky.
Tra le guest stars, l’emozionante icona mondiale del soul, Kaz Hawkins (il 19 alle 21.30 a Šempeter), potente e pluripremiata cantautrice di Belfast.
Per la serata di sabato 21 luglio, alla Transalpina, sono attesissime le calde atmosfere del blues britannico di Kyla Brox. Ad introdurre la star inglese del blues, due artiste di grande stile: la cantante slovena Tatjana Mihelj e la cantautrice goriziana Paola Rossato per una serata di grande profondità tutta al femminile. Spazio anche ad un imponente spettacolo di video mapping: attraverso una particolare tecnica di proiezione e animazione verrà animata la stazione della Transalpina.
Domenica 22 luglio, sempre alla Transalpina, è la volta dei King King. La serata vede anche la performance di lettura delle poesie vincitrici del Concorso internazionale di Poesia, quest’anno giunto alla sua terza edizione.
A intercalare le serate tutto blues e soul è il programma di venerdì 20 luglio, interamente dedicato ai giovani, ancora alla Transalpina, dove - a partire dalle 19 - troveranno espressione dei risultati dei workshop dedicati ai giovani nati nell’ambito del festival UpGiovani.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Quattro serate con le stelle del blues
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.