Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Scoprire il "discernimento", dono dello Spirito Santo

Da lunedì 6 marzo gli Esercizi spirtuali alla Marcelliana con mons. De Antoni

Parole chiave: discernimento (5), esercizi spirituali (6)

Gli esercizi spirituali tornano nella nostra realtà diocesana del Decanato di Duino-Aurisina, Monfalcone e Ronchi, con l’intento di invitare i fedeli a separarsi dalle occupazioni quotidiane, a raccogliersi assieme ad altre persone e a seguire un cammino segnato dall’ascolto della Parola di Dio, dalla preghiera e dalla riflessione intesa come revisione di vita.
Nella tradizione della Chiesa si ricordano numerose pratiche o proposte di spiritualità come quella degli "esercizi spirituali" che, fino a qualche tempo fa, riguardava non solo i sacerdoti o i religiosi, ma anche alcuni cristiani che li vivevano dentro le organizzazioni o i gruppi come momenti privilegiati di fede.
In occasione della Quaresima dunque la diocesi, attraverso i decanati, invita i cristiani ad un momento di ascolto della Parola di Dio, letta e proposta dall’arcivescovo emerito di Gorizia, mons. Dino De Antoni che stimolerà i fedeli ad un confronto e ad una meditazione assieme sulle Sacre Scritture, che si concluderà con la preghiera di Compieta, davanti al Santissimo Sacramento del Signore. Il vescovo Dino guiderà i cristiani a riflettere sul tema del discernimento che è insieme finezza spirituale, sensibilità, maturazione della coscienza e capacità di decisione per la vita. I fedeli sono invitati ad ascoltare e a dedicarsi alla Parola di Dio nella settimana che va da lunedì 6 marzo a venerdì 10 marzo, dalle ore 20.00 alle ore 21.30, nella Chiesa della Beata Vergine Marcelliana.
La proposta è rivolta a tutti, un’occasione che permetterà ai  fedeli di ritrovare la propria esistenza di  fede, il proprio impegno dentro la comunità e a scoprire la propria vocazione di essere "luce del mondo e sale della terra", secondo la Parola del Signore.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Scoprire il "discernimento", dono dello Spirito Santo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.