Gorizia
stampa

Pellegrinaggio alla Madonna del Lussari

Per i fedeli dell’Unità pastorale del centro cittadino

Parole chiave: Madonna del Lussari (1), pellegrinaggio (69)
Pellegrinaggio alla Madonna del Lussari

Sabato 31 agosto, a quasi 1800 metri sul livello del mare, l’Unità Pastorale dei Santi Ilario e Taziano, Sant’Ignazio, San Rocco e Sant’Anna ha trascorso una giornata in fraternità, con un pellegrinaggio sul monte Lussari. Qualcuno è salito a piedi e qualcuno in cabinovia, qualcuno aveva il pranzo al sacco ma altri hanno preferito le locande. Tutti però hanno trascorso una giornata piacevole all’insegna della preghiera, ma anche di tanto buonumore. Il pellegrinaggio è servito ad unire maggiormente un’Unità Pastorale creatasi neanche un anno fa, permettendo alle persone di incontrarsi, presentarsi, ma anche rivedersi. E soprattutto per stare assieme laddove "il cielo è sottile", come don Nicola ha ben descritto il luogo nell’omelia tenuta durante la S. Messa delle ore 12. Tante culture che si incontrano, tre lingue che pregano lo stesso Dio, una sola Madre che accoglie tutti i pellegrini con amore incondizionato

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Pellegrinaggio alla Madonna del Lussari
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.