Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Pellegrinaggio a piedi dal Preval a Lig

In programma il 2 giugno

Parole chiave: Santuario di Marijno Celje (1), Lig (1), pellegrinaggio (69)

Ritorna il tradizionale pellegrinaggio a piedi del 2 giugno, con partenza dalle chiesetta del Preval a Mossa, fino al santuario di Marijno Celje a Lig in Slovenia, per una distanza di circa 20 chilometri.
L’iniziativa viene rinnovata dal Circolo "Mario Fain" e dal gruppo di ricerca "I Scussons", di Romans d’Isonzo, assieme al Forum Gorizia Gorica Gurissa e all’associazione "Iter Aquielense" di Mariano del Friuli.
Il programma della trasferta prevede: alle 6 ritrovo nella chiesetta del Preval, da dove, dopo la recita della preghiera del pellegrino, si partirà alle volta di Kojsko, con visita, verso le 8.30, della chiesetta di Sv. Kriz; alle 11 sosta davanti all’altare da campo della Grande guerra con alcune letture e riflessioni; alle 13 arrivo e sosta nel rifugio in cima al Monte Korada; alle 15.30 arrivo al santuario di Marijno Celje/Maria Zell e alle 16 rientro a Mossa in pullman, con prenotazioni valide fino al 31 maggio: i ritardatari dovranno provvedere da soli per il rientro. Per informazioni e adesioni telefonare ai numeri: 32897580419; 3772606950; 3283852475: info mail «circolofain@gmai.com».
Il cammino del 2 giugno unisce due luoghi importanti della spiritualità del territorio goriziano: il Preval di Mossa, suggestivo santuario mariano costruito forse su un sito di culto precristiano e Marija Celje, suggestiva chiesa nei pressi di Lig, tappa intermedia della via dei tre santuari, Castelmonte, Marija Celje e Sveta Gora o Montesanto.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Pellegrinaggio a piedi dal Preval a Lig
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.