Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Cormons In mostre le opere di Cesare Mocchiutti

La mostra resterà visitabile fino al 16 ottobre

"Cesare Mocchiutti 1916-2016" è il titolo dell’esposizione che il Comune di Cormons - Assessorato alla cultura - organizza nelle sale del Museo Civico del Territorio di Palazzo Locatelli dal 2 settembre con inaugurazione alle 18, aperta fino al 16 ottobre.
Un omaggio a uno fra i più grandi artisti del territorio, come è nella filosofia dell’ente, nell’anno che segna due ricorrenze importanti: il centenario della nascita 4 agosto 1916 a Villanova dello Judrio e il decennale della scomparsa avvenuta a Mossa il 2 giugno del 2006.
Il progetto è realizzato con il sostegno finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio e della Camera di Commercio di Gorizia e il patrocinio della Biblioteca statale isontina che collabora anche alla promozione e comunicazione della manifestazione.
L’obiettivo del progetto è presentare in un’ottica nuova l’artista attraverso un’antologica nella quale il percorso è sia tratteggiato seguendo i soggetti tematici a lui cari, fra questi i bracconieri, la caccia, i corvi, la campagna, sia analizzando gli strumenti espressivi e le tecniche di sperimentazione di volta in volta scelte per la realizzazione i lavori.
Sono circa una settantina le opere presenti nell’allestimento che si snoda sui due piani del Museo. Molti gli inediti o le opere poco viste, nei quali ammirare e rintracciare il segno inconfondibile, coerente e forte degli olii e delle tecniche miste, accanto alla plasticità di volumi di alcune sculture in bronzo.
Gli orari di visita sono da giovedì a sabato dalle 16 alle 19, la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, con ingresso libero.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Cormons In mostre le opere di Cesare Mocchiutti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.