Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Nella ex-caserma Pasubio il nuovo distretto sanitario

La proposta dell’amministrazione cervignanese, accettata dalla Regione, avrà adeguati finanziamenti. Il Comune intende trasferire diverse funzioni pubbliche nella struttura

Nella ex-caserma Pasubio il nuovo distretto sanitario

Sembra che l’evidente degrado in cui versa da anni l’ex caserma Monte Pasubio debba cessare. Il nuovo distretto sanitario sarà infatti realizzato al suo interno. Per questo c’è il via da parte della Regione. Il nuovo edificio si affaccerà sulla via Terza Armata, come è previsto nel piano urbanistico comunale di Cervignano. L’attuale ubicazione del distretto sanitario, in via Trieste, non è funzionale e l’edificio necessita di lavori.
Questo fa seguito alla riforma sanitaria regionale, che prevede maggiore attenzione per la medicina territoriale, con un rafforzamento delle strutture periferiche per il miglioramento delle cure domiciliari, le attività di prevenzione e riabilitazione.
La proposta, accettata dalla Regione, avrà adeguati finanziamenti. Il Comune intende trasferire diverse funzioni pubbliche, nella caserma, che avranno una ricaduta territoriale. Ricordiamo anzitutto il nuovo polo scolastico per l’Isis Bassa friulana, con precedenza per la sede di via Ramazzotti, che necessita di nuovi spazi per un suo rilancio nell’ambito della Bassa friulana. Poi il polo sanitario, con il distretto sanitario e il Centro per l’Assistenza primaria.
C’è un altro progetto che attende da alcuni anni. Si tratta della piscina, che troverà posto nell’ex caserma. Per farlo sarà necessario reperire adeguati finanziamenti tanto da pubblico che da privati. I risultati potrebbero avere dei risvolti positivi da un punto di vista sanitario, principalmente. Ma non solo, anche l’aspetto ludico e di benessere non verrebbe meno, a vantaggio della comunità e di quelle limitrofe. Attualmente è in essere un finanziamento di oltre quattro milioni di euro, già ottenuto per il nuovo polo scolastico che si intende realizzare all’ex caserma. A questo si aggiungerà un ulteriore finanziamento pari ad altri quattro milioni di euro per la realizzazione del polo sanitario. E questa rappresenta la prima tranche di lavori.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Nella ex-caserma Pasubio il nuovo distretto sanitario
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.