Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Inaugurato il murales della libertà e della democrazia

L’opera va ad arricchire lo spazio di piazzale Unicef vicino alle scuole ed è stata realizzata dalle classi seconde e terze della secondaria di primo grado del Dante Alighieri e riproduce il tricolore

Parole chiave: murales (2)
Inaugurato il murales della libertà e della democrazia

Comunica i valori europei della libertà e della democrazia. È ispirato ai temi della Repubblica e della Costituzione.
Guarda all’inclusione sociale e alla costruzione di un futuro comunitario.
Si tratta del murales inaugurato lo scorso 2 giugno a Staranzano in occasione della Festa della Repubblica.
L’opera che va ad arricchire lo spazio urbano di piazzale Unicef vicino alle scuole, è stata realizzata dalle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado dell’istituto Dante Alighieri.
Il disegno riproduce il tricolore.
Al centro, c’è la parte bianca, dove compare lo storico Bobolar che con i suoi rami sembra sorreggere tutto il resto dell’opera dove a sinistra compare la bandiera europea, che indica una comunità familiare in cammino, mentre a destra spiccano i colori vivaci dell’arcobaleno, un segno di pace di cui soprattutto i più piccoli hanno bisogno.
"Il murales abbellisce un angolo del quartiere scolastico, è frutto dell’impegno profuso in un progetto i idee a cura dei ragazzi e di tanti insegnanti" ha dichiarato la dirigente scolastica Caterina Mattucci illustrando brevemente il progetto.
E ancora la preside: "La bellezza unisce i ragazzi, la speranza offre motivazione nel mondo della scuola che è la prima forma di democrazia in cui si ricavano spazi di libertà".
Dopo la deposizione di una corona posta ai piedi del monumento commemorativo della costituzione repubblicana si è formato il corteo che assieme alle persone e alle autorità ha percorso le vie cittadine con la presenza del coro Edi Forza di Staranzano e la banda della società Filarmonica di Turriaco fino ad arrivare in piazza Dante dove ci sono stati i discorsi ufficiali delle autorità e la preghiera di benedizione guidata dal vicario parrocchiale don Valter Milocco.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Inaugurato il murales della libertà e della democrazia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.