Gorizia
stampa

Vigili del Fuoco, operatori di "misericordia"

Un caro augurio ai Vigili del Fuoco di Gorizia e un grazie per il loro spirito di servizio, di umanità e di «misericordia» " : queste le parole di commiato che l’arcivescovo Carlo ha voluto segnare nell’Albo d’Onore del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco al termine della visita svolta venerdì 20 novembre alla sede centrale di via Diacono.

Parole chiave: Vigli del Fuoco (1)
Vigili del Fuoco, operatori di "misericordia"

Ad accoglierlo il comandante ing. Luigi Diaferio, i funzionari, i capi turno provinciali, il personale operativo ed amministrativo in servizio, i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali provinciali, il presidente della sezione provinciale dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco ed il presidente del Circolo Ricreativo VVF di Gorizia unitamente ad una significativa rappresentanza di entrambe le associazioni.
In un incontro caratterizzato da particolare cordialità ed apertura sono stati affrontati, anche grazie alla apprezzata disponibilità dell’arcivescovo ad un confronto diretto e schietto, temi di attualità nonché riflessioni sul modo di interpretare il servizio al cittadino svolto dal Corpo dei Vigili del Fuoco; in particolare - da parte di tutti ggli intervenuti - è stata più volte sottolineata l’importanza della "umanità" nella relazione con l’altro anche nella dimensione della quotidiana azione di soccorso che impegna anche i Vigili del fuoco nella provincia di Gorizia.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Vigili del Fuoco, operatori di "misericordia"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.