Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Si alza il "Sipario Ragazzi"

Gli appuntamenti ospitati nella suggestiva Corte Marco d’Aviano

Parole chiave: teatro (109), bambino (28)
Si alza il "Sipario Ragazzi"

Portare i più piccoli a teatro significa donare loro un’esperienza unica, capace di sviluppare la fantasia e l’immaginazione attraverso lo spettacolo dal vivo, mai ripetibile. Così ogni bimbo sogna e ricorda ciò che ha visto, amplificando le proprie emozioni e generando un proprio senso critico ed estetico.
Per offrire quest’esperienza, quasi magica, ai bambini, Artisti Associati e il Comune di Gradisca d’Isonzo propongono "Spazio Ragazzi - Estate 2021", una rassegna teatrale pensata appositamente per il pubblico dei più piccoli con spettacoli "cuciti" su misura per loro. A far da cornice alla rassegna teatrale, un’area all’aperto, raccolta e perfetta per l’occasione: la Corte Marco d’Aviano.
"Dopo un anno di pausa forzata, anche per i nostri bambini era fondamentale riappropriarsi di questo spazio fantastico. Volevamo far recuperare questi momenti speciali al nostro affezionato giovanissimo pubblico ed è stato possibile grazie alla sensibilità dell’amministrazione comunale, sempre attenta all’aspetto culturale e formativo, che ha accolto l’idea - hanno spiegato gli Artisti Associati -. Allo stesso modo sentivamo la necessità di rimettere in moto la macchina produttiva e con essa far lavorare gli attori, i macchinisti, i costumisti e riaprire gli spazi. In Sala Bergamas per oltre due mesi i nostri tre protagonisti - Enrico Cavallero, Letizia Buchini e Daniele Tenze - hanno allestito tre progetti teatrali, tra cui un nuovissimo testo che debutterà proprio durante la rassegna gradiscana".
La rassegna - presentata negli scorsi giorni dal direttore artistico Walter Mramor, dalla sindaco Linda Tomasinsig e dal neo assessore alla cultura Marco Zanolla - si compone di cinque spettacoli, che offriranno anche l’occasione per trascorrere del tempo di qualità con i propri familiari. Si inizierà lunedì 28 giugno con "Frullallero", proposto dalla compagnia Assemblea Teatro di Torino, spettacolo che tratta in modo divertente il tema del cibo, dei sapori e delle buone abitudini. A seguire, il 5 luglio, una produzione di Artisti Associati: "Il canto magico della foresta", dove la piccola Amilù e gli amici del suo villaggio porteranno i piccoli spettatori in un’avventura tra suoni e musica. La rassegna continuerà il 12 luglio con "Ucci Ucci! Pollicino e altre fiabe", portato a Gradisca da "Stivalaccio Teatro" di Vicenza; il 19 luglio si potrà giocare con le parole in "Rodaridiamo. Quando la grammatica è un gioco", affettuoso omaggio a Gianni Rodari in una produzione Artisti Associati. Chiuderà il programma, il 26 luglio, un’altra proposta firmata Artisti Associati, "Esmeralda la farfalla nel bosco", in compagnia di una farfalla bianca desiderosa di conoscere il mondo.
Tutti gli spettacoli andranno in scena in Corte Marco d’Aviano alle 21. In caso di pioggia gli appuntamenti si terranno in Sala Bergamas.
L’ingresso è gratuito ma, nel rispetto delle normative anti Covid, per partecipare alle rappresentazioni è richiesto di confermare la propria presenza scrivendo a salabergamas@libero.it entro le ore 16 del lunedì della recita. Eventuali posti liberi saranno messi a disposizione del pubblico dalle ore 20.45.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Si alza il "Sipario Ragazzi"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.