Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Giubileo: la "Porta" a Rosa Mistica

L'apertura dall'11 dicembre 2015 al 2 febbraio 2016, anno che sarà di grandi celebrazioni anche per le Suore della Provvidenza.

Parole chiave: porta (26), Chiesa di Rosa Mistica (1), giubileo (37)
Giubileo: la "Porta" a Rosa Mistica

Un evento storico legherà la comunità di Cormons al Giubileo straordinario della Misericordia, aperto martedì scorso da papa Francesco a Roma.
Anche il santuario di Rosa Mistica avrà infatti la sua Porta della Misericordia. Verrà aperta lunedì 11 gennaio e sarà chiusa il 2 febbraio.
Le date scelte dalla diocesi sono legate a particolari avvenimenti che vedono come ruolo centrale la chiesa retta dalle Suore della Provvidenza. Il giorno prima, infatti, domenica 10, inizierà in santuario il tradizionale Ottavario di preghiere che vedrà ogni sera la partecipazione di una comunità parrocchiale della zona.
La comunità cormonese effettuerà il pellegrinaggio giubilare a Rosa Mistica sabato 16 gennaio.
La data di chiusura delle Porta coinciderà con il Giubileo della vita consacrata che si svolgerà proprio il 2 febbraio al santuario cormonese. Ogni venerdì, poi, dal 15 gennaio al 3 giugno il santuario diverrà Oasi della Misericordia.
Per la comunità cormonese, e in particolare per le Suore della Provvidenza, il 2016 si annuncia quindi come un anno di eventi di portata storica. Non si può dimenticare, infatti, che sempre a gennaio (il 23) si celebrano i 150 anni della presenza delle suore a Cormons. Infatti il primo nucleo di religiose giunse nel centro collinare il 23 gennaio 1866 per aprire una scuola femminile. Fu l’allora parroco don Marocco a chiedere a padre Scrosoppi, fondatore della congregazione, di aprire anche a Cormons, dopo Udine e Orzano, una scuola retta dalle sue suore e quindi anche un convento. Dopo una cinquantina di anni riprese così idealmente l’attività che era stata svolta per quasi un secolo dalla Sorella della dottrina cristiana che eressero l’attuale chiesa di Santa Caterina e iniziarono la devozione a Rosa Mistica.  
Nei loro 150 anni di presenza a Cormons le suore, di cui avremo modo di parlarne diffusamente nelle prossime settimane, hanno ricoperto un ruolo storico importante. Ma ancora oggi la loro presenza è molto significativa all’interno della comunità.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Giubileo: la "Porta" a Rosa Mistica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.