Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Sette centri estivi per i più giovani

Numerose le attività proposte a Cervignano del Friuli nei prossimi mesi e fra esse l’appuntamento al Ricreatorio San Michele in programma nelle settimane dal 20 agosto al 4 settembre

Parole chiave: centro estivo (39)
Sette centri estivi per i più giovani

Giochi, sport, musica, educazione civica, ambiente e prevenzione del vandalismo: è stato completato il calendario estivo per i più giovani, con sette Centri estivi attivati a partire da giugno negli spazi messi a disposizione del Comune di Cervignano e un progetto della stessa amministrazione.
Molte e diverse le attività programmate: il 13 giugno nella scuola di Via Cajù l’associazione Red Bus proporrà una full immersion di inglese per i bambini dai 6 agli 11 anni. I posti sono 40 alla settimana al costo di 95 euro per chi frequenta solo il mattino e 145 euro per chi si ferma la giornata. Sconti a chi si iscrive per più settimane. Sempre il 13 giugno i bambini e i ragazzi di età fra i 5 e i 16 anni saranno accolti nel 35º Sport Planet Summer Camp: per l’intera estate 50 giovani a settimana troveranno 20 mila metri quadrati di verde a Scodovacca. La quota è la stessa degli anni passati, diversa se per mezza giornata o giornata intera.
Ancora sport con i Tigers che organizzano dal 20 giugno un corso multidisciplinare patrocinato dal Coni. Per i tesserati coi Tigers, per chi frequenta tutte e 5 le settimane, e per i fratellini, il costo è di 100 euro settimanali compreso il pranzo, mentre per la mezza giornata senza il pranzo è di 50 euro a settimana. Per gli esterni, a giornata piena 120 euro settimanali, dimezzati per la fascia mattutina. I posti liberi sono 35 a settimana. Il 20 giugno prenderanno il via a Strassoldo le attività per bimbi dai 5 ai 14 tenute dall’Associazione Kyu Shin Ryu: sport e attività ludiche, lezioni di musica e chitarra per 45 iscritti a settimana al costo di 80 euro, con uno sconto per chi si iscrive a più settimane.
Dal 20 giugno al 22 luglio si svolgerà il progetto di prevenzione del vandalismo promosso dall’assessore alle Politiche giovanili Alessia Zambon: ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 13 i ragazzi fra gli 11 e i 14 anni, accompagnati da educatori e designers del paesaggio, individueranno i luoghi della città deturpati e conferiranno loro nuova vita con l’arte contemporanea. L’esperienza è gratuita e il progetto è co-finanziato dalla Regione. I posti disponibili sono 30. Per i bimbi più piccoli, nella fascia da 1 a 8 anni, dal 4 luglio al 5 agosto, alla scuola di via Ramazzotti, si terranno i laboratori (mattutini o giornalieri) con Giulia Bruniera e lo staff di A giocare con Giuli.
I posti liberi sono 40 e il prezzo è invariato rispetto all’anno scorso. Il Gruppo Canoa Cervignano avvierà dal 25 luglio al 17 agosto il corso di kayak e canoa-polo sull’Aussa, per ragazzi dagli 8 ai 14. I posti disponibili sono 12 alla volta e gli allenamenti avverranno nelle mattine di lunedì, mercoledì e venerdì presso la sede di Via Mesol.
L’iscrizione di 170 euro include l’assicurazione e per i fratelli il prezzo scende a 130.
Infine, dal 20 agosto al 4 settembre, dalle 8 alle 17 il Ricreatorio San Michele offre corsi sportivi e giochi per bambini dai 6 ai 14 presso la sede di via Mercato. La quota di partecipazione è invariata e il numero di ragazzi che il Ricreatorio può accogliere è pressoché illimitato.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Sette centri estivi per i più giovani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.