Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

La palestra di Scodovacca chiusa ormai da un anno

Le lamentele dei residenti della frazione, nel vedere  come un luogo vitale come questa struttura stia degradando, non sono tardate a farsi sentire sempre più numerose

Parole chiave: palestra (1), malcontento (1), chiusura (15)
La palestra di Scodovacca chiusa ormai da un anno

La palestra di Scodovacca di Cervignano è ormai chiusa da un anno per lavori di ristrutturazione.
Dopo alcuni interventi è stata lasciata in un evidente stato di abbandono con l’erba alta che la circonda e nessuna certezza sul suo riutilizzo da parte degli utenti.
Le lamentele dei residenti della frazione, nel vedere come un luogo vitale come questa struttura stia degradando, non sono tardate a farsi sentire sempre più numerose.
La palestra di Scodovacca, grazie a una convenzione con il Comune di Cervignano, era gestita dall’associazione Club Olimpia, che dava la disponibilità a fruirne anche all’Auser per i corsi Erica frequentati dagli anziani della comunità, che dal 30 agosto 2021 avevano dovuto lasciare la struttura per l’avvio dei lavori.
Il completamento dell’intervento di ristrutturazione della palestra, che ha previsto un finanziamento complessivo di 230 mila euro, doveva essere completato secondo la tabella di marcia iniziale entro l’anno.
Il Club Olimpia (che vanta 250 ragazzi impegnati in varie discipline) ha dovuto trovare un’altra sistemazione per le proprie attività, mentre all’Auser la scorsa amministrazione aveva trovato uno spazio al Palazzetto dello sport di Cervignano.
È evidente, però, che tutti sarebbero felici di far rientro nella struttura di Scodovacca.
La palestra è chiusa dal 30 agosto dello scorso anno, e dopo alcuni interventi i lavori si sono fermati. Da quel momento non si è visto più nessuno e nel frattempo allo stato di abbandono si somma quello del degrado, con erbacce che hanno preso il predominio dell’intero ambito sportivo. Laddove c’era socialità soprattutto fra gli anziani frequentatori del plesso, ora regna l’abbandono.
L’auspicio dei residenti della frazione è che la nuova amministrazione possa riaprire presto la palestra o la possa dare in gestione all’associazione che la mantenga aperta.
L’Auser Bassa Friulana, è presente nella palestra dell’altra frazione cervignanese, quella di Strassoldo, con corsi Erica di due ore settimanali dedicati a persone con difficoltà. Lo scorso anno il Comune aveva trovato uno spazio nel Palazzetto di Cervignano, ma rimane il desiderio di far ritorno a Scodovacca.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
La palestra di Scodovacca chiusa ormai da un anno
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.