Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Anche Strassoldo ha la sua farmacia!

Un presidio sanitario a lungo atteso dalla popolazione della frazione che è stato inaugurato nei giorni scorsi al termine di un cammino fatto anche di rinunce e ricorsi

Parole chiave: frazione (1), farmacia (2), apertura (10)
Anche Strassoldo ha la sua farmacia!

In diverse circostanze ci siamo occupati su queste colenne dell’inaugurazione di nuove realtà sul territorio, che hanno contribuito ad arricchire l’offerta di servizi a Cervignano.
Con il risultato, sotto gli occhi di tutti, che la città di Cervignano ha potuto offrire degli importanti servizi ai suoi cittadini, che sono andati aumentando nel corso degli ultimi decenni; segno evidente che la strada è quella giusta, ovvero investire in servizi di qualità e di interesse per la collettività.
È il caso anche della recente inaugurazione di cui vi parliamo su queste colonne.
Anche la frazione di Strassoldo ha la sua farmacia; si tratta di un provvedimento molto atteso dalla comunità della vicina frazione di Cervignano.
L’iter per poter giungere a questo traguardo non è stato facile, con alcune false partenze e anche delle rinunce e dei ricorsi al Tribunale amministrativo regionale successivi ai concorsi indetti per l’assegnazione della nuova farmacia, considerato che dopo aver vinto in molti avevano rinunciato.
Le titolari sono Sara Maugeri e Valentina Veronesi, due farmaciste che fino a pochi mesi fa hanno lavorato come collaboratrici a Medea e a Turriaco. C’è soddisfazione, oltre che nella comunità di Strassoldo, anche da parte dell’amministrazione comunale di Cervignano che vede giungere positivamente a conclusione un iter avviato ormai molti anni addietro.
Basti pensare che nel 2012 fu approvata una delibera comunale con la quale la giunta individuava in Strassoldo il sito su cui aprire una farmacia. Si tratta senza dubbio di un momento ulteriore di crescita per l’intero ambito del Cervignanese, alle prese con molte chiusure di attività e ora con l’emergenza dl Covid-19 a ulteriormente frenare anche gli entusiasmi per nuove iniziative sul territorio.
La farmacia di Strassoldo, la quarta a essere aperta in ordine di tempo sul territorio, segue quella di via della Turisella di qualche anno prima.
Si tratta di un presidio sanitario di grande importanza, che si completerà prossimamente con l’apertura del nuovo Distretto sanitario, la cui collocazione è stata individuata all’interno dell’ex caserma Monte Pasubio, da realizzare accanto al nuovo polo scolastico.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Anche Strassoldo ha la sua farmacia!
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.