Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Alla scoperta delle radici della fede

Percorso di fede per gli studenti dell’ISSR di Trieste

A conclusione dell’anno accademico 2016/2017 un bel gruppo di studenti dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Trieste accompagnati da amici e famigliari ha fatto visita alle basiliche di Aquileia e Grado, in un percorso storico alla riscoperta delle radici della nostra fede cristiana, nata dalla Ecclesia Mater del patriarcato. Partendo dal Battistero Cromaziano, con alcuni passi delle omelie del vescovo aquileiese gli studenti hanno potuto scoprire e approfondire il catecumenato nella tradizione aquileiese e l’amministrazione solenne del battesimo "in nocte magna".
Entrando in basilica hanno ammirato il pavimento musivo e gli affreschi absidali.
A Grado sono stati accolti da monsignor arciprete Michele Centomo che ha presieduto la santa messa prefestiva dell’Ascensione del Signore, concelebrata dal professor Louis Okulik, titolare della cattedra di diritto canonico e direttore dell’Istituto. Al termine della celebrazione gli studenti hanno potuto ascoltare la storia della basilica e ammirarne gli affreschi, per poi visionare il prezioso tesoro custodito nella basilica stessa, ovvero le capselle argentate del VI secolo, la stauroteca con la reliquia della Santa Croce e gli altri preziosissimi reliquiari.
L’ISSR di Trieste viene aperto con impostazione accademica triennale il 4 novembre 2005 e viene costituito ufficialmente con decreto della Santa Sede il 23 marzo dell’anno successivo; è in collegamento con la Facoltà Teologica del Triveneto e ha come finalità la formazione teologica accademica di laici e religiosi, la promozione della responsabilità ecclesiale per l’assunzione di specifiche competenze da parte dei laici nell’animazione cristiana della società, la preparazione dottrinale e didattica dei docenti di Religione Cattolica nelle scuole.
A seguito di una razionalizzazione degli Istituti del Triveneto, a partire dal prossimo anno accademico 2017/2018 gli ISSR di Trieste e Udine verranno unificati e nascerà l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Udine, Gorizia e Trieste "Ermacora e Fortunato": un nuovo percorso accademico di studio, crescita e testimonianza condiviso dalle tre diocesi della regione sotto il nome e la protezione dei martiri che con il sangue effuso in Cristo hanno fecondato la nostra chiesa aquileiese dalla quale siamo stati generati alla fede.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Alla scoperta delle radici della fede
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.