Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

"Abbiamo visto la sua stella..."

Incontro di preghiera nel duomo di Cervignano

"Abbiamo visto la sua stella..."

Si è conclusa martedì 25 gennaio la settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, iniziativa promossa dal Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani: l’evento annuale si propone di far incontrare nella preghiera le diverse confessioni cristiane con l’obiettivo di creare legami concreti di conoscenza reciproca.
Il sussidio di preghiera e la celebrazione ecumenica di quest’anno sono stati preparati dal Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. La scelta dei passi scritturistici e dei testi liturgici si ispira alla visita dei Magi al neonato Re, quale viene descritta nel Vangelo secondo Matteo 2, 1 -12, in particolare al versetto 2: "In oriente abbiamo visto apparire la sua stella e siamo venuti qui per onorarlo".  
Nella nostra diocesi oltre alla Chiesa Cattolica è presente la Chiesa Metodista a Gorizia e la Chiesa Ortodossa Romena a Cervignano e Monfalcone.
A Cervignano la Celebrazione Ecumenica si è tenuta in Duomo alle 18 di sabato 22 gennaio e presieduta dal parroco don Sinuhe Marotta e da padre Gabriel Munteanu.
Nella sua semplicità la celebrazione ha saputo valorizzare le due comunità cattolica e ortodossa che da anni ormai si conoscono e si stimano, ma anche le diverse modalità di preghiera.
A padre Gabriel lo spazio della riflessione sul vangelo letto durante la celebrazione stessa (Mt 2, 1 - 12) ricordando i valori di tenerezza, accoglienza, amore promossi da Gesù che nasce. Di fronte alla presenza incessante di morte del nostro tempo, come cristiani siamo chiamati a sentirci fratelli e sorelle coraggiosi, per unirci alla preghiera di fronte a colui che ci illumina la strada. Per costruire un futuro di pace.
La nutrita presenza di fedeli di entrambe le confessioni dimostra il desiderio di unità di una comunità, quella di Cervignano, da sempre dedita all’accoglienza e alla condivisione. Al termine della celebrazione, nel commiato si è condiviso che questo momento, in futuro, potrebbe ripetersi in diversi momenti dell’anno.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
"Abbiamo visto la sua stella..."
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.