Chiesa
stampa

Una tempo di festa per la nuova effusione dello Spirito del Signore

Una dozzina le persone che hanno seguito il cammino chiamato "Seminario di Vita nuova" (costituito da sei tappe intense) per vivere consapevolmente la propria santificazione

Una tempo di festa per la nuova effusione dello Spirito del Signore

Il Rinnovamento nello Spirito Santo della diocesi di Gorizia, domenica 30 giugno ha vissuto nella chiesetta di Sagrado, dedicata a Maria Santissima Immacolata, un tempo di festa, una gioiosa e grande festa: la giornata per una nuova effusione dello Spirito del Signore.
Una dozzina di persone, provenienti dall’Unità Pastorale di Gradisca e di Gorizia e di Ronchi, da associazioni e gruppi di preghiera hanno espresso il desiderio di conoscere a fondo la bellezza del proprio battesimo e di chiedere al Signore il risveglio dei doni e dei carismi ricevuti.
Inizialmente avevano risposto una ventina di cristiani (giovani, coppie, adulti, anziani) per seguire il cammino chiamato "Seminario di Vita nuova", cioè vivere consapevolmente la propria santificazione: ascolto della Parola di Dio, preghiera quotidiana (invocazione discreta e perenne dello Spirito), servizio alla Comunità, alla Chiesa, testimonianza della carità e del Vangelo.
Il corso, costituito da sei tappe ricchissime di insegnamenti, di segni, mistagogie e condivisione, è sfociato proprio nella richiesta di una viva esperienza dello Spirito di Dio in un clima di festa più che comunitaria!
Nel pomeriggio di domenica 30 giugno, si sono raccolte tante persone per stringersi attorno a chi con umiltà, intima attesa e grande gioia  attendeva una rinnovata "pentecoste" personale.
È stata offerta una catechesi su  Is. 55,1: "Voi tutti assetati, venite all’acqua...!" di forte impatto biblico ed esperienziale, magistralmente presentata da don Paolo Zuttion per una rinnovata Effusione dello Spirito Santo, con canti, suppliche, profezie, intercessioni su ogni persona. È stato un tempo di grazia toccante, commovente, di consacrazione consapevole della propria vita cristiana.
Avevano preparato e aiutato nei giorni precedenti questo pomeriggio di preghiera anche il parroco, don Giovanni Sponton, e il Consigliere spirituale RnS don Luigi Olivo, ascoltando le confessioni e confermando le intenzioni singolarmente dei dodici richiedenti.
La Giornata si è conclusa nei migliori dei modi con la messa animata dal Rinnovamento nello Spirito e con l’allegria di un’agape fraterna, riccamente preparata.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Una tempo di festa per la nuova effusione dello Spirito del Signore
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento