Chiesa
stampa

Quel legame di don Roberto con la Madonna di Barbana

Il sacerdote ucciso il mese scorso, aveva trascorso quest’estate alcuni giorni di ritiro sull’isola

Parole chiave: don Roberto Malgesini (1), Santuario di Barbana (37)
Quel legame di don Roberto con la Madonna di Barbana

Il legame speciale con la Madonna di Barbana di don Roberto Malgesini, il direttore della Caritas di Como, ucciso nei giorni scorsi, è testimoniato dal vescovo della città lariana, mons. Cantoni nella lettera inviata al vescovo Carlo. "Carissimo fratello e vescovo Carlo - scrive mons. Carboni - ti ringrazio sentitamente per la vicinanza umana e spirituale che Tu e la Chiesa di Gorizia avete mostrato nei miei confronti e di tutta la nostra Chiesa di Como nella triste occasione del martirio del nostro amato don Roberto Malgesini. Sono giorni di profondo dolore ma allo stesso tempo di meraviglie nel vedere le grandi opere d’amore che il Signore ha compiuto e sta compiendo attraverso il ministero umile e silenzioso di questo nostro fratello che non si stancava di ripetere che i poveri, gli ultimi e i feriti della vita sono la "vera carne di Cristo"". "Lo affidiamo - prosegue ll presule lariano - come ben hai scritto alla tanto cara Madonna di Barbana che proprio nei mesi scorsi aveva accolto me e don Roberto per qualche giorno di riposo. Possa Maria portare la sua anima in cielo e donare a noi un po’ di luce e di consolazione. Ci aiuti don Roberto a mettere in pratica il grande comandamento dell’amore vivendo da instancabili testimoni ed annunciatori della misericordia di Dio".

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Quel legame di don Roberto con la Madonna di Barbana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.