Chiesa
stampa

“Magnificat: Dio interviene nella storia”

Anche quest’anno, viene proposto ai giovani della diocesi di ritrovarsi all’inizio del tempo di Avvento per cominciare insieme questo momento forte dell’anno.

Parole chiave: Magnificat (1), Avvento (65)
“Magnificat: Dio interviene nella storia”

L’anno scorso era stato proposto di imparare un metodo per leggere la Parola di Dio presente nella Scrittura partendo dal brano dell’annunciazione dell’angelo a Maria; quest’anno si cercherà di continuare provando a leggere la Parola di Dio presente nella vita a partire da una rilettura del canto di Maria, il Magnificat.
Ad aiutare questa rilettura ci saranno i seminaristi del Seminario Interdiocesano di Trieste-Udine-Gorizia.
La prima parte della serata di venerdì 29 novembre, a cominciare dalle 20.15 si svolgerà nella sala parrocchiale ubicata sotto la chiesa di Vermegliano.
I giovani presenti verranno divisi in gruppi e, insieme ai seminaristi, cercheranno di approfondire alcuni aspetti dell’azione di Dio dentro la storia. Dalle 21.00 circa ci si sposterà in chiesa, dove sono invitati anche gli adulti, per un momento di preghiera presieduto dall’arcivescovo Carlo Roberto Maria Redaelli.
Nel corso della celebrazione i giovani presenteranno il proprio "Eccomi" davanti alle chiamate che colgono dal mondo, ma ci sarà anche l’Eccomi di Matteo Marega di S. Pier d’Isonzo, che si sta formando nel Seminario di Castellerio e che verrà ammesso tra i candidati agli ordini sacri.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
“Magnificat: Dio interviene nella storia”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.