Chiesa
stampa

Un passato in diocesi per il nuovo vescovo di Dedougou

Don Prosper Bonaventure Ky è stato ospite della comunità del Sacro Cuore e di quella di Villesse e del santuario di Barbana

Parole chiave: Prosper Bonaventure Ky (1), Dedougou (1), Burkina Faso (10), missioni (15)
Un passato in diocesi per il nuovo vescovo di Dedougou

Don Prosper Bonaventure Ky, sacerdote del Burkina Faso, è stato nominato la scorsa settimana da Papa Francesco vescovo della diocesi di Dedougou nel Burkina Faso.
Don Ky è conosciuto anche nella nostra diocesi perché ha svolto un breve servizio pastorale a Villesse, prima di intraprendere gli studi per il suo dottorato a Roma. In precedenza era stato accolto nella parrocchia del Sacro Cuore di Gorizia per imparare l’italiano. La comunità francescana di Barbana lo ha pure accolto diverse volte, anche per la preparazione della tesi.
Originario della città di Toma, parrocchia Sacré Coeur, da giovane sacerdote ha servito anche a Nuna e in seguito si è distinto come direttore del Seminario Minore Interdiocesano, San Paolo di Tionkuy per diversi anni.
Ricordiamo che la diocesi di Gorizia  sostiene i ragazzi  bisognosi di questo seminario con borse di studio, vestiario, divise, abbigliamento sportivo,  aiuto sanitario, l’istituzione e con micro progetti di
auto sussistenza: viveri, pompa a immersione per l’orticultura, ristrutturazione delle costruzioni per allevamento suini…
Don Prosper dopo la sua missione in seminario, è stato inviato da Mons Toe a Roma per il Dottorato in scienze dell’educazione, indirizzo psico pedagogico. Ha concluso il suo ciclo di studi anticipando i tempi e le missionarie goriziane in Burkina, hanno potuto essere presenti alla brillante discusione della tesi a Roma.
Rientrato in Burkina, la Conferenza Episcopale Burkina - Niger gli  ha dato l’incarico dell’accompagnamento dei sacerdoti a livello nazionale e la responsabilità della gestione della Casa dei Sacerdoti universitari, nella Capitale. Inoltre, insegna all’università di Kudugu.
La figura di questo sacerdote, oggi Vescovo, si distingue per la sua affabilità, serenità, umiltà , competenza e saggezza.
Uno dei suoi carismi è anche il canto liturgico.
Congratulazioni a Mons Prospero Ky da parte della nostra diocesi, da quanti lo hanno conosciuto e stimato. Questa nomina offre alla diocesi di Gorizia l’occasione di rafforzare la cooperazione missionaria tra le nostre Chiese.

© Voce Isontina 2018 - Riproduzione riservata
Un passato in diocesi per il nuovo vescovo di Dedougou
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.