Musica, Sport & Spettacoli
stampa

La "musica dei Cieli" entusiasma Ravenna

Percorso sacro ispirato al Paradiso dantesto

Parole chiave: Coro Polifonico di Ruda (4)
La "musica dei Cieli" entusiasma Ravenna

È partito alla grande il festival ’Dante 2021’ che la città di Ravenna ha dedicato al sommo poeta in vista del VII° centenario dalla morte. E’ stato il Coro Polifonico di Ruda a concludere la giornata inaugurale del festival - in una basilica di san Francesco gremitissima - con il concerto ’La musica dei Cieli’ che Fabiana Noro ha ideato ispirandosi ai X cieli del Paradiso.
Un percorso sacro con brani musicali liberamente ispirati ai vari personaggi che popolano il Paradiso: da Piccarda Donati a Pier Damiani, da Giustiniano a san Francesco per finire con l’eterea figura della Vergine che conduce il sommo poeta nell’Empireo.
Intercalato da alcune letture di Lorenzo Ciompi - raffinato attore, noto protagonista di fiction e conduttore di programmi culturali - il concerto è stato sottolineato da una dozzina di minuti di applausi e testimoniare che la proposta del Polifonico è stata particolarmente stimolante e gradita. In particolare il coro - accompagnato all’organo da Manuel Tomadin e alle percussioni da Gabriele Rampogna - ha proposto musiche di Arvo Part, Riccardi Giavina, Franz von Suppè, Pau Casals, Francis Poulenc, Ola Gijelo, Giovanni Bonmato e Eric Whiteacre (vincitore di un Grammy proprio per la musica corale): non sono mancate le musiche ortodosse a testimoniare il legame di Ravenna con Bisazio e l’impero romano d’Oriente.
Insomma un percorso affascinante che ha premiatoancora una volta l’impegno di una delle eccellenze più straordinarie del panorama culturale del Friuli Venezia Giulia che nei prossimi mesi sarà impegnato in Basilicata, Puglia, Emilia Romagna, Veneto e Abruzzo.

© Voce Isontina 2018 - Riproduzione riservata
La "musica dei Cieli" entusiasma Ravenna
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.