Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Grande attesa per la tradizionale "Cantada" del Martedì Grasso

Tutti i colori del Carnevale

Sarà un evento di dimensioni ancora maggiori rispetto al passato, con tante iniziative in più per grandi e piccini.

Parole chiave: carnevale (13), Cantada (1)

Alla sua 131° edizione il Carnevale Monfalconese presenta un programma davvero corposo che va da Giovedì Grasso a mercoledì 18 febbraio, con clou ovviamente il giorno della sfilata.
Fino al 22 febbraio nei ristoranti del Mandamento Monfalconese si sta svolgendo ’’Magnemo fora de casa’’, proposte del Piatto di Carnevale a prezzo fisso in collaborazione con i locali raccomandati dalla Pro Loco.
In questi giorni è nelle edicole del Mandamento Monfalconese sarà in vendita ’’La Cantada’’, 60ma edizione dell’imperdibile numero unico umoristico-satirico in dialetto bisiàc sui personaggi e i fatti della Bisiacarìa.
Sabato 14 febbraio, dalle 15 alle 17 in piazza della Repubblica si torna alla tradizione con il "Carneval dei putei»", animazione e musica per i bambini, in replica domenica 15 febbraio.
Lunedì 16 febbraio dalle 18.30 in piazzetta a Panzano per i bisiachi (e non) corso accelerato de Cantada "Provando la Cantada" con la Banda Civica Città di Monfalcone.
E si arriva così a martedì 17 febbraio con la sfilata del 131° Carnevale Monfalconese, che seguirà il tradizionale programma: alle 9 partenza del corteo degli sposi dalla sede della Pro Loco in Via Mazzini e tradizionale giro di saluto per i borghi della città. Alle 11.30, in piazza della Repubblica distribuzione al pubblico dei testi delle canzoni della "Cantada", alle 12 arrivo del corteo degli sposi in Piazza della Repubblica con alzabandiera del Comune accompagnato dall’Inno a Monfalcone, tradizionale cerimonia e giuramento del Notaio Toio Gratariol e lettura del Testamento de Sior Anzoleto Postier. Seguirà la Cantada in Piaza: tutta la cittadinanza conclude la cerimonia cantando le tipiche canzoni locali, accompagnata dalla Banda Civica Città di Monfalcone.
Dalle 13.30 partirà il corteo dei carri e gruppi da Via Matteotti. Il serpentone mascherato seguirà il tradizionale percorso di ben 3 chilometri attraverso le seguenti vie: da Via Matteotti svolterà a sinistra in Viale San Marco proseguendo poi in Via Bixio e Via Garibaldi. Imboccherà poi Via Duca d’Aosta dal Largo Anconetta giungendo per l’esibizione davanti alla giuria in Piazza della Repubblica. A fine corteo la giuria proclamerà dal palco il vincitore della sfilata nelle categorie carri e gruppi.
A fine sfilata Concerto Live con Lorenzo Pilat: le più belle e famose canzoni della tradizione, da cantare e ballare tutti insieme. Al termine ammainabandiera del Comune.
La sfilata avrà un appendice’ dalle 20.30 alle 24 all’Europalace Hotel con il ’’Vilion de Carneval’’. Si riscopre l’antica tradizione di concludere i festeggiamenti del Carnevale Monfalconese all’ex Albergo Impiegati con una serata. (informazioni e prenotazioni alla Pro Loco 0481/411525 info@monfalcone.info).
Il carnevale si concluderà mercoledì 18, dalle 16 al ristorante ’Minimax’ Monfalcone con la "Marende de Quaresima cu la renga", a cura dell’Associazione Gruppo Incontri Bisiachi (info e prenotazioni dopo le 17.30, al n. 0481 722081).

Tutti i colori del Carnevale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.