Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Aquileia: in mostra il tempo degli Asburgo

La mostra rimarrà visitabile fino al 31 agosto

Parole chiave: Aquileia Asburgica (1), Palazzo Meitzlik (1), mostra (59)

Era il 1509 quando le truppe dell’imperatore Massimiliano I d’Asburgo occuparono la città di Aquileia, iniziando quel lungo periodo di regno che coinvolse anche parte del territorio dell’attuale arcidiocesi di Gorizia fino al 1918, con la fine della prima Guerra Mondiale e la conseguente dissoluzione dell’Impero d’Austria - Ungheria.
Questo lungo periodo storico è ampiamente illustrato e documentato dalla mostra intitolata "Aquileia Asburgica", allestita presso Palazzo Meitzlik in Piazza Capitolo ad Aquileia, che verrà inaugurata venerdì 10 giugno alle 17.45.
Organizzata dal Centro Ricerche Turismo e Cultura di Gorizia e curata da Marina Bressan, Silvia Blason Scarel e Marino De Grassi, la rassegna proporrà al pubblico oltre duecento pezzi tra libri, disegni, dipinti, documenti e oggetti di cultura materiale, quasi tutti provenienti dal collezionismo privato.
La mostra, realizzata in collaborazione con il Gruppo Archeologico Aquileiese e l’Archivio di Stato di Gorizia - che ha prestato alcuni interessanti documenti d’epoca - e con il patrocinio del Comune di Aquileia, è ad ingresso gratuito e rimarrà visitabile fino al prossimo 31 agosto, nelle giornate dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19, sabato e domenica con orario dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Aquileia: in mostra il tempo degli Asburgo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.