Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Una vetrina virtuale per i presepi

Presepe monumentale in piazza a Turriaco realizzato dal Brandl e dal Liceo Artistico Max Fabiani

Una vetrina virtuale per i presepi

Un dicembre un po’ meno silenzioso del precedente, ma comunque sempre con l’incognita Covid presente, non ha bloccato la realizzazione del presepe in chiesa a Turriaco.
Quest’anno la parrocchia, assieme al Circolo Brandl, ha proposto alla comunità un presepe tradizionale con statuine realizzate a mano dalla signora Rosanna D’Alessio.
A breve anche la piazza sarà caratterizzata dal presepe monumentale, quest’anno del tutto rivisitato grazie a una collaborazione che il Circolo Brandl ha stretto con il Liceo Artistico Max Fabiani di Gorizia.
Sempre in tema di presepi il sodalizio turriachese, affiancato dalla Cassa Rurale FVG e dalla Parrocchia, ha deciso di mantenere la tradizione del Concorso presepi, ma con le modifiche già apportate lo scorso anno: "Nemmeno quest’anno faremo visita alle famiglie - spiega il presidente del Circolo Brandl, Elisa Baldo - pertanto chiederemo a tutti coloro che desiderano partecipare, di inviarci via mail due fotografie della propria realizzazione presepiale che inseriremo in una vetrina virtuale sul sito del Circolo stesso e, nel contempo, sulla pagina Facebook dedicata ai presepi." Una sorta di vetrina virtuale di presepi, dunque, a cui il Brandl avvicinerà anche quelli che i commercianti del paese proporranno.
Confidiamo che quest’atmosfera un po’ dimessa, faccia riscoprire i veri valori del Natale, la festa della nascita di Gesù, venuto tra noi nell’umiltà di una grotta.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Una vetrina virtuale per i presepi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.