Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

SS. Redentore in festa per il 65° di sacerdozio di don Rino

Sono passati 65 anni da quel 29 giugno 1950, solennità dei Santi Pietro e Paolo, giorno in cui Mons. Margotti, Arcivescovo di Gorizia, ordinava sacerdote nella chiesa di S.Michele a Cervignano, il giovane seminarista don Rino Lorenzini.

Parole chiave: ordinazione sacerdotale (23), anniversario (171)

La comunità parrocchiale del SS.Redentore, presso la quale don Rino svolge il suo servizio ministeriale da parecchi anni, vuole ricordare il 65° anniversario di sacerdozio del suo pastore. Egli arrivò nel rione di via Romana-Solvay giovanissimo poco tempo dopo la sua ordinazione, come cappellano a fianco dell’allora parroco don Ferdinando Tonzar l’indimenticato "abate delle Mandrie". E nell’ottobre del 1967, dopo una breve esperienza a Medea, gli venne conferito l’incarico di parroco che ha mantenuto fino all’estate scorsa quando per motivi si salute ha dato le dimissioni e gli è subentrato come Amministratore parrocchiale don Fulvio Ostroman.
Comunque nonostante i suoi 89 anni egli è ancora presente nella sua canonica, accoglie chi ha bisogno di una parola di conforto, porta la Comunione ogni primo venerdì del mese agli ammalati della comunità, celebra la S.Messa nei giorni feriali ed anche una S.Messa alla domenica.
Egli rimane ancora oggi un punto di riferimento per i fedeli ai quali si sente legato da una lunga amicizia e che considera un po’ come "la sua famiglia". In questi numerosi anni di presenza ha visto nascere attorno alla parrocchia vocazioni sacerdotali (don Fulvio Ostroman e don Alessandro Biasin), vocazioni al diaconato permanente (Paolo Zuccon) vocazioni alla vita religiosa (Giuliana Calci) oltre ad aver unito in matrimonio tante giovani coppie divenute poi delle belle famiglie cristiane. Un’ultima gioia l’ha avuta lo scorso anno quando è stato ordinato sacerdote don Aldo Vittor, un altro giovane cresciuto presso la parrocchia del SS.Redentore ed attualmente in servizio pastorale in Messico in quanto appartenente alla Comunità Missionaria di Villaregia.
Si è prodigato poi affinchè l’oratorio diventi un punto di riferimento non solo per le attività pastorali ma anche per le iniziative del quartiere (di cui ha promosso la nascita del comitato), e per quelle di carattere sociale e ricreativo. Inoltre ha cercato sempre di lasciare spazio ai laici perchè, sulla scia del Concilio Vaticano II° si rendessero più corresponsabili nella gestione della vita della parrocchia.
Lunedì 29 giugno alle ore 18.30 nella chiesa di Via Romana ci sarà una concelebrazione solenne, presieduta da don Rino assieme agli altri sacerdoti e ai tanti fedeli che vorranno unirsi a lui nella preghiera e nel ringraziamento al Signore per questi suoi 65 anni di servizio sacerdotale. Al termine della S.Messa la comunità parrocchiale festeggerà il suo pastore nei locali adiacenti la chiesa con un incontro conviviale.

SS. Redentore in festa per il 65° di sacerdozio di don Rino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.