Gorizia
stampa

Quale rapporto fra "Etica ed investimento finanziario"

Appuntamento in Sala "Incontro" martedì 12 giugno

Parole chiave: etica (2), finanza (1), investimento (5)
Quale rapporto fra "Etica ed investimento finanziario"

Martedì 12 giugno, alle ore 20.30, la Sala Incontro della parrocchia S. Rocco di Gorizia ospiterà un incontro su "Etica e investimento finanziario" con relatore Maurizio Fedeli, storico economico e manager.
Fedeli ha lavorato con diversi istituti bancari di rilevanza nazionale giungendo poi a Etica Sgr, società del gruppo Banca Etica, sorta con l’obiettivo di promuovere gli investimenti finanziari delle famiglie e delle istituzioni verso le imprese e gli Stati più attenti alle conseguenze sociali e ambientali delle loro azioni.
L’incontro rientra nel percorso promosso dalle associazioni Goriziaética e Comitato di Quartiere di Straccis, intendendo con ciò creare una sensibilità rinnovata o nuova nei confronti di un mondo, come quello della finanza, che ha già causato danni incalcolabili ed ha promosso la cultura sostanzialmente lontana dall’etica per la quale sembra che l’unico obiettivo sia fare il denaro con il denaro a prescindere dal lavoro dell’uomo.
Gli organizzatori ritengono importante verificare come il mondo dell’etica possa opporsi, o almeno tentare di contrastare efficacemente, questa deriva assolutamente preoccupante perseguita, da chi avendo il denaro, può prescindere dai modi e dalle forme con cui lo si può moltiplicare ed è già accertato che possono esserci istituti bancari che investono i depositi dei risparmiatori in investimenti assolutamente contrari all’etica quali il commercio di armi, le varie forme di prostituzione ed il commercio di organi.
Gli organizzatori ripropongono così ciò che la Chiesa italiana scriveva in un documento del 1981, ma sempre attuale: "Bisogna decidersi di ripartire dagli ultimi che sono il segno drammatico della crisi attuale. Con gli ultimi e gli emarginati potremmo tutti recuperare un genere diverso di vita. Demoliremo innanzitutto gli idoli che ci siamo costruiti: denaro, potere, consumo, spreco. Ritroveremo fiducia nel progettare insieme il domani e avremo la forza di affrontare i sacrifici necessari con un nuovo gusto di vivere."

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Quale rapporto fra "Etica ed investimento finanziario"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.