Abbonamenti
stampa

Agli abbonati

A proposito degli abbonamenti scaduti

Parole chiave: abbonamenti (1), Voce Isontina (16)

Cari abbonati,

l’Ufficio amministrativo di Voce Isontina ha scritto nei giorni scorsi a quanti di voi non hanno ancora rinnovato l’abbonamento per il 2016.
Sappiamo che in molti casi si tratta di una semplice "dimenticanza" e quindi ci permettiamo di ricordare la scadenza dell’abbonamento: purtroppo l’aumento dei costi di spedizione ci impone la verifica costante di quanti effettivamente non intendono ricevere più "Voce Isontina" impedendoci l’invio gratuito prolungato.
Come già avvenuto in passato può accadere che il sollecito giunga anche a chi ha già rinnovato l’abbonamento: ce ne scusiamo in anticipo ma purtroppo questo accade perchè gli elenchi dei pagamenti fornitici da Poste Italiane risultano talvolta incompleti.
A tutti gli abbonati (ed a tutti i lettori!) vada nuovamente il nostro più vivo ringraziamento per il sostegno fondamentale che continuano a dare al nostro settimanale soprattutto in un mondo non facile per tutto il mondo dell’editoria e per i settimanali cattolici in particolari.

La direzione

Agli abbonati
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.