Società
stampa

Un incontro con le comunità presenti sul territorio

Proposto dal Rinnovamento nello Spirito nei locali della parrocchia di Madonnina

Parole chiave: Rinnovamento nello spirito (13), migrantes (6), immigrati (7)
Un incontro con le comunità presenti sul territorio

Domenica 23 ottobre con la gioia del Signore nel cuore, pronti e desiderosi di svolgere il proprio servizio di accoglienza, numerosi fratelli e sorelle del Rinnovamento nelo Spirito Santo, della Diocesi di Gorizia, hanno accolto nella sala della Parrocchia Nostra Signora di Lourdes, gruppi rappresentativi delle comunità di migranti che vivono nel territorio della Diocesi.
Rappresentanti del Sud America, della Romania e dei diversi Stati dell’Unione Sovietica.
Sono stati invitati diversi giovani, ospiti delle Strutture di accoglienza provenienti dall’Africa e del Medio Oriente, in particolare Pachistani e Afgani.
Dopo la condivisione del pranzo, è iniziata la festa, allietata dai canti tradizionali e dalle testimonianze, del gruppo delle famiglie Latino-Americane che vivono a Gorizia e dai canti tradizionali russi.
Un giovane afgano, ha eseguito canti popolari in lingua araba, ai quali si sono unite le voci di tutti i fratelli musulmani.
La testimonianza di don Valentino, sacerdote rumeno che segue la comunità rumena.
Si è voluto inviare, un chiaro messaggio alle comunità, affinché vivano con più consapevolezza l’opera di misericordia corporale "Ospitare il forestiero".
È stato vissuto quanto scritto dal nostro Arcivescovo nella "Lettera al cristiano della domenica": "dobbiamo avere la consapevolezza che nell’altro c’è la presenza di Dio, del Figlio di Dio.
Con il grazie per averci invitati, grazie perché ci siamo sentiti come a casa e, con un canto di gioia, si è conclusa questa commovente giornata.
Un grazie particolare va a don Valter Milocco che ci ha dato la possibilità di concretizzare questo evento.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Un incontro con le comunità presenti sul territorio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.