Società
stampa

Un anno con Voce

Nei prossimi mesi verranno annunciate alcune novità

Parole chiave: Voce Isontina (23)
 Un anno con Voce

Care lettrici e cari lettori,
l’inizio del nuovo anno liturgico ci offre come tradizione l’occasione per parlare di noi "rubando" per una volta questa colonna alla stretta attualità.
Da alcuni anni, ormai, la Giornata in cui le comunità parrocchiali sono chiamate a fare particolare attenzione al settimanale diocesano è stata spostata dalla domenica di Cristo Re alla fine di gennaio, in modo da farla coincidere con la Giornata della Parola. Con l’inizio dell’Avvento, però, si è rimessa in moto - come consolidata tradizione - la campagna abbonamenti al nostro settimanale: la scorsa settimana in ogni copia è stato inserito il bollettino postale con cui rinnovare anche per il 2023 l’adesione a Voce Isontina.
Abbiamo scelto di mantenere immutato il prezzo della singola copia e dell’abbonamento (il cui ultimo incremento risale al 2016 ed a differenza di quanto deciso da tante altre testate diocesane nel Triveneto) nonostante negli ultimi dodici mesi ci si stato imposto un aumento di circa il 30% del costo delle spese per l’acquisto della carta e della stampa. Ci sembrava un gesto doveroso nei confronti di tutti voi lettori che settimana dopo settimana, in molti casi con una fedeltà pluridecennale, ci testimoniate vicinanza e sostegno: sappiamo bene che in questo tempo i 55 euro annuali o l’euro e 20 centesimi settimanali non sono una spesa da affrontare con superificialità.
In quest’ottica permettetemi di esprimere un "grazie" particolare a quanti sottoscrivono un abbonamento sostenitore o ci fanno giungere direttamente la loro offerta: si tratta di una forma importante di vicinanza che ci permette di continuare ad inviare il giornale a coloro che in qualche modo sono ora geograficamente lontani dall’Isontino ma sono rimasti vicini affettivamente alla diocesi e che altrimenti non potrebbero permettersi di riceverlo.
In tempo di ascolto sinodale, è davvero importante per me direttore ma anche per tutta la redazione raccogliere i racconti e ricevere le osservazioni, le sollecitazioni ma anche le critiche costruttive che ci inviate. Questo dialogo continuo ci permette di impegnarci - settimana dopo settimana - per costruire un giornale che sia davvero voce della sua Chiesa e del suo territorio.
Nei prossimi mesi presenteremo il rinnovato sito internet ed anche la nuova app di Voce Isontina.
A tutti voi ancora "grazie!"

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Un anno con Voce
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.