Società
stampa

Sulle ali de "La Farfalla"

L’intensa attività dell’associazione isontina dei Malati di Parkinson e familiari

Parole chiave: Associazione La Farfalla (1), Parkinson (3)
Sulle ali de "La Farfalla"

Autunno, si ricomincia: anche per le attività de "La Farfalla Associazione Isontina ODV (Organizzazione Di Volontariato) Malati di Parkinson e Familiari" in linea di continuità con le iniziative già collaudate sul territorio e con l’aggiunta di nuove modalità di incontro e di scambio costruttivo tra i soci.
Il rinnovato Direttivo dell’Associazione, eletto nell’assemblea tenutasi a Gorizia lo scorso 6 luglio, conferma come il "prendersi cura del malato e dei suoi familiari" - obiettivo dichiarato e assunto come costitutivo della finalità associativa - si possa costruire aumentando i contesti di relazioni in cui il malato, ed i familiari che lo affiancano, hanno occasioni diverse, ed attraenti, di vivere esperienze significative. Si intendono offrire proposte del fare per affrontare la realtà, che è complessa di suo, ma lo è sempre molto di più per chi vive una malattia degenerativa, perciò spazio a:  supporto e potenziamento dell’autostima,  ricostruzione dell’identità e dell’equilibrio della persona, capacità di essere autosufficienti, aggregazione come modalità di scambio e di rassicurazione, attenzione al potenziale di creatività che è in ognuno, ecc...
Ed è proprio nella dimensione particolare del processo creativo, come sostituzione o integrazione della comunicazione verbale, che  un percorso di Arteterapia consente di portare ad espressione emozioni e sentimenti attraverso l’immagine, che si situa il Progetto "Far...arte". Al corso  hanno partecipato, dal settembre 2021 al giugno 2022 un gruppo di associati, che hanno concluso inaugurando il 3 ottobre a Gorizia, presso la Galleria Ars di Piazza Vittoria 25, l’esposizione delle loro opere artistiche, realizzate con la tecnica della pittura acrilica e dell’acquerello.
Sono il risultato di un loro personale confronto con opere famose dei maestri della pittura internazionale, che  hanno interpretato con una personale rielaborazione cognitiva ed espressiva.
La mostra rimane aperta dal 4 al 14 ottobre, dal martedì al sabato con orario: 8.30-12.30 e 15.30-19. Si conferma la prosecuzione di questo Progetto "Far...Arte" per il periodo settembre - giugno 2022/2023 che prevede incontri/lezioni settimanali, il mercoledì dalle 16 alle18 nella sede dell’Associazione Lapis in Gorizia, Via Bellinzona 9/D.
Inoltre riprendono i Corsi di attività motoria dedicata (Ginnastica dolce),  da lunedì 10 ottobre, dalle 10.30 alle 11.30 nella palestra del Parco Basaglia a Gorizia e da martedì 11 dalle 10.30 alle 11.30 nella palestra parrocchiale a Fogliano.
Riparte anche dal 19 a Gorizia il programma di supporto psicologico, con incontri al mercoledì dalle 10 alle 11, presso la Sala riunioni nella Casa delle Associazioni, in Via Duca d’Aosta 111. L’intervento, mirato al benessere della persona e del gruppo, prevede sedute per un gruppo di 10/15 persone ed è orientato innanzitutto "all’ascolto, riformulazione e rispecchiamento allo scopo di rassicurare e ri-orientare le proprie emozioni per offrire un supporto pratico e creare così una rete di aiuto all’interno del gruppo" e poi riguarda anche una riabilitazione cognitiva, definita "come un programma di specifici compiti, progettati per migliorare le prestazioni in uno o più domini cognitivi come la memoria, l’attenzione e le funzioni esecutive".
Ma, nelle intenzioni e nei propositi del nuovo direttivo de "La Farfalla" ci sono ancora caselle da riempire circa momenti aggregativi e ricreativi, ma anche informativi in cui coinvolgere gli associati. Rimangono per il momento da definire soltanto tempi e modi. Perciò ...alla prossima puntata!

In foto una delle opere in mostra

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Sulle ali de "La Farfalla"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.