Società
stampa

"Pensiamoci" tutti insieme

Nuovo progetto social della Caritas che coinvolge giovani della diocesi

Parole chiave: Pensiamoci (1), Caritas diocesana (45)
"Pensiamoci" tutti insieme

Negli scorsi giorni la "famiglia" social della Caritas diocesana di Gorizia si è ampliata ulteriormente. Dopo la pagina Facebook "Caritas diocesana di Gorizia", il profilo Instagram caritas_gorizia, sorge ora "Pensiamoci".
Il nuovo progetto, che si sviluppa sul profilo Instagram pensiamoci_go, nasce da un’idea sorta completamente all’interno del gruppo Giovani Caritas Gorizia, composto da studenti degli ultimi anni delle scuole superiori e dei primissimi anni dell’università.
Scopo del progetto è quello di far parlare i giovani ai giovani: attraverso le loro parole e i loro pensieri "guideranno" infatti i coetanei alla scoperta della Caritas diocesana di Gorizia ma non solo. "Pensiamoci" è infatti anche un modo per essere vicini in un momento che ci vuole tutti fisicamente distanti, spronando con frasi motivazionali e ispiratrici a cercare l’Amore dentro ad ogni cosa, quell’Amore che sta anche dentro la stessa parola "pensiAMOci".
"Ciò che vogliamo suscitare negli altri giovani - hanno raccontato i ragazzi del Gruppo - è la possibilità di pensare un po’ di più a qualcosa di diverso, più profondo e positivo. Inoltre il "ci" di "Pensiamoci" può essere inteso come "pensiamo a noi", proprio per trasmettere il senso di un progetto creato da noi ragazzi per i nostri stessi coetanei".
Il profilo pensiamoci_go si sviluppa principalmente su tre filoni: il "Dizionario" dove i ragazzi, attraverso parole e disegni, spiegheranno le principali parole che stanno alla base della Caritas e che la contraddistinguono. Accanto a questo, il filone delle "Buone Notizie" che possono fare da stimolo ma anche a dare un senso di fiducia in un momento un po’ complicato come l’attuale. Infine la sezione delle "Frasi", dove i ragazzi proporranno citazioni e frasi motivazionali, sempre nell’ottica di offrire uno stimolo, un "abbraccio virtuale" ad altri ragazzi.Il progetto rappresenta anche un’occasione di crescita personale per i ragazzi coinvolti, che potranno così sperimentare le tecniche di comunicazione dei nuovi media, affrontando tematiche attuali e mettendosi in gioco.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
"Pensiamoci" tutti insieme
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.