Società
stampa

Arcidiocesi e Caritas diocesana per l'emegenza in Ucraina

Come donare e come dare la propria disponibilità ad accogliere chi scappa dalla guerra

Parole chiave: Ucraina (39), Russia (25), guerra (44)
Arcidiocesi e Caritas diocesana per l'emegenza in Ucraina

Caritas diocesana sta raccogliendo le disponibilità di alloggi da parte di privati, congregazioni religiose o enti pubblici. Possono essere segnalati via mail all’indirizzo promozionecaritas@caritasgorizia.it o telefonando dal lunedì al venerdì alla segreteria della Caritas (degli operatori dedicati saranno disponibili allo 0481 525188 int.2 dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00).

Tali disponibilità saranno raccolte ed eventualmente attivate in caso di necessità.

Ricordiamo poi che secondo le indicazioni giunte da Caritas italiana, è stata avviata una raccolta fondi per affrontare questa prima situazione emergenziale. Ad essa hanno già aderito le parrocchie della diocesi con una raccolta effettuata fra i fedeli il mercoledì delle ceneri.

Tutte le persone interessate potranno contribuire effettuando una donazione a:

Arcidiocesi di Gorizia - Carità diocesana di Gorizia Onlus, tramite

- c/c postale n.10289494

- c/c bancario Cassa Rurale FVG filiale di san Rocco

EU IBAN IT15O0862212401004000323364

Causale: “pro emergenza Ucraina”

Tali donazioni godono delle detrazioni e deduzioni previsti dalla legislazione (art. 15, comma 1, lettera i-bis del D.P.R.917/1986 e art. 100, comma 2, lettera h del D.P.R. 917/1986). Si ricorda che, per beneficiare delle detrazioni fiscali e deduzioni previste dalla normativa, si può richiedere una dichiarazione nell'anno successivo alla donazione/elargizione (per le donazioni effettuate nel 2022 nell'anno 2023) scrivendo a amministrativo@caritasgorizia.it e comunicando il proprio codice fiscale e indirizzo.

Le donazioni verranno successivamente fatte pervenire a Caritas Italiana per essere inoltrate ai canali ufficiali per i bisogni della popolazione ucraina.

Al momento dalla rete Caritas non vengono raccolti generi alimentari, indumenti, coperte e medicinali, perché non è possibile garantirne l’arrivo alle corrette destinazioni.

Arcidiocesi e Caritas diocesana per l'emegenza in Ucraina
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento