Società

Una decisione in contrasto con le norme europee che penalizza fortemente la consegna dei quotidiani ma anche dei periodici che devono arrivare a destinazione in un giorno ben preciso

Una nuova iniziativa della caritas diocesana che si inserisce nell’ambito del Fondo Famiglie in Salita per favorire l’inserimento lavorativo delle persone disoccupate

Gli interessanti e significativi risultati di una ricerca elaborata dall’Istituto di Sociologia Internazionale di Gorizia, su richiesta dell’amministrazione comunale, intervistando un campione scelto fra i richiedenti asilo presenti nel capoluogo provinciale

Ad un anno dalla caduta, in città le scuole sono chiuse, le case dei cristiani marchiate con la "N" nera, famigerata "lettera scarlatta" con cui il Califfato marchia i "Nasrani", ovvero i cristiani seguaci del Nazareno

La prima prova dell’Esame di Stato è fissata per il 17 giugno: 489.962 i candidati iscritti all’esame di cui 17.962 esterni. Un rito di passaggio in un contesto più ampio di quello della scuola

L’attenzione che la Chiesa cattolica, esperta di umanità, riserva ad un tema che mira a mutare l’orizzonte antropologico

L’arcivescovo caldeo monsignor Matti Warda, dal 2 agosto del 2014, quando i primi profughi in fuga da Mosul, per sfuggirealla furia dei miliziani dell’Isis "bussarono alle porte dell’episcopio" si adopera per la loro accoglienza

Il Papa in visita alla Bosnia Erzegovina ha fatto risuonare il suo alto grido "Mai più la guerra!" rivendicando il ruolo della religioni nel cammino di riconciliazione

L’Unione prevede il ricollocamento di 40 mila migranti giunti in Italia e Grecia dopo il 15 aprile. Ma nelle strutture italiane il numero dei presenti è ben più alto

Papa Francesco ha incontrato sabato 23 maggio il mondo delle Acli: "Dobbiamo proporre alternative eque e solidali praticabili” - "Fare un figlio non è una gioia ma un costo a volte insostenibile"

 La chisuura dello stabilimento Siap di Gorizia segna la fine della presenza del Gruppo Carraro in un Isontino con sempre meno realtà industriali

Nel prossimo fine settimana la manifestazione proposta da Caritas e Migrantes diocesane insieme alla onlus "Jobel" con il patrocinio del Comune di Gradisca e la collaborazione dell’Unità pastorale di Gradisca, di "Aiuti senza confini" onlus e di "Stella Maris" di Monfalcone.

L’intervento di Papa Francesco alla 68^ assemblea generale della Cei: il forte invito a sconfiggere "la mentalità di corruzione pubblica e privata"

Il custode di Terra Santa, padre Pizzaballa, è appena rientrato da un viaggio in Siria dove ha potuto verificare le condizioni drammatiche in cui vive tutta la popolazione

A sei anni dal devastante terremoto che colpì l’Abruzzo nell’aprile 2009, il tempo della ricostruzione pare ancora decisamente lontano per L’Aquila

Un cammino da percorrere non solo cercando la verità storica ma costruendo con pazienza rapporti di conoscenza, di perdono, di stima, di collaborazione

Dall'obbligo di prendere le impronte digitali alla consegna della domanda per il riconoscimento dello status di rifugiato

Sono tre le finalità dell’Emporio che il direttore della Caritas diocesana don Paolo Zuttion ha illustrato nella cerimonia di apertura.

Nel giorno di Pasqua, i nostri sacerdoti hanno voluto ricordare, anche nelle omelie, le persecuzioni a cui sono sottoposti i nostri fratelli cristiani in tante terre lontane.

Il sociologo Renzo Guolo, che venerdì 17 aprile alle 17.30 sarà in Sala "Incontro" della parrocchia di San Rocco a Gorizia: "Le comunità islamiche devono sviluppare una battaglia culturale che delegittimi le interpretazioni devianti della religione"

Quella nello Yemen on è una guerra “qualsiasi”. È la più temibile crisi internazionale degli ultimi anni: in "gioco" lo scontro tra le due componenti dell’Islam, sunnita e sciita

Gli echi delle persecuzioni delle minoranze non solo cristiane ma anche gli annosi problemi del Medio Oriente nell’intervista al Custode di Terra Santa

In attesa che si riaccendano i riflettori dei massmedia alla prossima tragedia del mare, l’isola di Lampedusa non spegne il proprio impegno di accoglienza e solidarietà