Musicalmente
stampa

Sanremo: la vittoria morale di Nek

Alla fine Sanremo 2015 è stato vinto, anche con un certo merito, da uno dei due gruppi che avevamo dato per favoriti la settimana scorsa, e cioè il trio "Il Volo", gruppo vocalmente ineccepibile che ha presentato "Grande amore" un pezzo discreto, senza infamia e senza lode, che potrà avere sicuramente riscontro di vendite ma non passerà a nostro avviso alla storia della musica.

Il vero vincitore è stato, secondo noi e secondo molti il bravo Nek, sulle scene dal 1992, che ha conquistato la piazza d’onore e ha fatto incetta di premi della critica con l’ottima "Fatti avanti amore". Brava anche Malika Ayane, giunta terza con un ottimo brano firmato dal vincitore delle Nuove Proposte, il siciliano Giovanni Caccamo, per il quale si aprono molte strade in quanto è artista sensibile, preparato e originale.
Fra gli altri big scelti da Carlo Conti a noi sono piaciuti non poco, grazie anche a brani azzeccati, Raf, Irene Grandi, Grazia di Michele e Mauro Coruzzi e Nesli, con un pezzo melodico che qua e là ci ha ricordato il battistiano "Il mio canto libero". Tra le Nuove Proposte, oltre a Caccamo, abbiamo apprezzato il gruppo deI Kutso, il cantautore Enrico Nigiotti e la brava Serena Brancale.
Ma ecco i nostri voti ai big in gara
Annalisa 6, Bianca Atzei 6, Malika Ayane 7 , Biggio e Mandelli 5, Alex Britti 6, Chiara 5, Dear Jack 6, Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi 8, Lara Fabian 6, Lorenzo Fragola 5, Irene Grandi 7, Giamluca Grignani 6, Il Volo 6, Marco Masini 5, Moreno 4, Nek 9, Nesli 7, Raf 8, Anna Tatangelo 6 e Nina Zilli 6.
Alcuni di essi, molto bravi, hanno presentato delle canzoni non all’altezza della loro fama cì e in un certo senso stati stati per questo motivo penalizzati.
Hanno vinto comunque Carlo Conti, inarrestabile conduttore, e uno staff che ha lavorato bene: si parla giè di una riconferma del toscano per l’anno a venire. Sempre troppi anche se in certi casi validi e apprezzati gli ospiti, che però hanno portato la durata di alcune serate ben oltre la mezzanotte…
I nostri preferiti
1(1) Shadows in the night - B. Dylan
2 (2) Wallflower - Diana Krall
3(-) Qui per te - Giovanni Caccamo
4(-) Un vento senza nome - Irene Grandi
5(-) Il mio blu - Grazia Di Michele
6(3) The bootleg series vol.11 - the Basement tapes - Bob Dylan  
7 (4) Shadows -Mark Murphy
8 (5) Original - Janiva Magness
9(6) Viva Voce - F. De Gregori
10(9) Mano nella mano -  Sergio Cammariere

Sanremo: la vittoria morale di Nek
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.