Musicalmente
stampa

Novità e cd da ascoltare per il mese di luglio

Ed il 25 a Palmanova farà tappa l’edizione 2015 del Festivalshow con nel cast artisti del calibro di Al Bano e Giusy Ferreri

Cari amici della Voce, questa rubrica torna a voi dopo alcune settimane e alcune presenze significative nel mondo della musica che ci hanno lasciato, come il grande jazzman black Ornette Coleman, Marco Tamburini, James Last ed altri che sono tornati alla casa del Padre (e come non ricordare anche qui il combattente per la libertà Silvino Poletto, grande goriziano che ci manca e mancherà moltissimo).
Fra i concerti a venire ricordiamo i Nomadi il 20 a ingresso libero a Fiumicello e il Festivalshow di Radio Birikina in programma il 25 sempre gratuitamente a Palmanova con nel cast, tra gli altri, Al Bano, Giusy Ferreri e Debora Jurato, per la presentazione di Giorgia Palmas e dell’amico Paolo Baruzzo.
Ma veniamo ad alcuni album di artisti Usa che sottoponiamo come sempre alla vostra attenzione dopo il nostro ascolto.

Beautiful scars - Lee Harvey Osmond Prodotto da Michael Timmins questo nuovo album della band country noir Lee Harvey Osmond è un disco indubbiamente interessante.
La band, guidata da Tom Wilson, già in Blackie and The Rodeo Kings, è un combo molto particolare. La voce cavernosa di Wilson, che trae notevoli spunti dal lavoro di Tom Waits, le atmosfere notturne, buie e fumose, che richiamano racconti noir ma anche horror, le chitarre sfilacciate, la batteria spazzolata, le tastiere da bar alcolico, sono tutti elementi che creano una atmosfera molto personale.

Trail Four - Jimmy La Fave Dopo l’eccellente" The Night Tribe", uno dei dischi più belli di questi anni, il texano pubblica il quarto volume della serie Trail, dedicato alle registrazioni dal vivo, inedite, di canzoni famose e non, che mette nel suo repertorio.
Non manca Bob Dylan, il suo favorito, ma la scelta è ampia. Infatti, tra le dodici canzoni proposte, abbiamo classici come It Takes A Lot To Laugh It, Takes A Train To Cry, Rocket in My Pocket, Chimes of Freedom, Walking to New Orleans, She Belongs To Me, Call Me The Breeze, Route 66, Snowin on Raton.

Love songs, mermaids and grappa - Grayson Capps Nuovo album in due cd per il musicista di New Orleans. Questa volta C apps ci presenta un bel disco, denso di southern ballads, godibile e molto vario. L’album, registrato assieme al chitarrista italiano J. Sintoni, è una bella ed inattesa sorpresa.
Per rendere più gustoso il tutto, l’Appaloosa ci regala poi un secondo CD, classico, che raccoglie 17 canzoni tratte dai suoi dischi precedenti, molti dei quali introvabili da anni. Capps è un bel personaggio, certamente da rivalutare. Grayson sa coniugare ad arte la canzone d’autore con la musica delle sue origini, il blues ed il gospel. Ed il risultato è decisamente accattivante.

Bronco - Canaan Smith Canaan Smith fa parte di un gruppo di nuovi talenti che, annualmente, si affacciano sulla scena country.N egli ultimi anni abbiamo avuto Billy Currington, Easton Corbin, Jon Wolfe, Jason Cassidy, TYler Farr, Jason Michael Carroll e molti altri. Canaan non è molto diverso da questi  talenti citati: ha la voce giusta e le canzoni sono ben fatte.

Novità e cd da ascoltare per il mese di luglio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.