FAQ - Frequently Asked Questions
stampa

Chi sono le persone che vivono l'oratorio? Gli adulti

Nuova tappa del percorso di scoperta degli oratori

Parole chiave: oratorio (31)

L'oratorio è una proposta finalizzata alla crescita umana e cristiana dei ragazzi e dei giovani, tuttavia questo non significa che gli adulti non possano e non debbano vivere l’oratorio. Esistono vari modelli per pensare la presenza degli adulti in oratorio. Per qualcuno sono una fonte di disturbo e di ingerenza da evitare il più possibile; per altri la centratura dell’oratorio non sono tanto i ragazzi quanto le famiglie, per altri ancora l’oratorio viene proposto come centro di aggregazione anche per la terza età.
Gli adulti in oratorio possono essere una risorsa preziosa, ma anche un grande problema. Gli adulti che vivono l’oratorio devono essere pertanto persone che hanno un autentico cammino spirituale, una consistenza umana solida e la consapevolezza del proprio ruolo educativo. Un adulto maturo dovrebbe essere più preoccupato per gli altri che per sé, dovrebbe essere in grado di mettere al centro il protagonismo dei giovani e porsi al servizio di esso. Non è solo l’età che rende adulti, ma soprattutto il cammino personale e la consistenza dell’individuo.
Gli oratori hanno bisogno di adulti nel senso più vero di questo termine, non di persone grandi che però sono ancora adolescenti e che cercano spazio e visibilità per sé, o di persona rigide e paternalistiche. Gli oratori hanno bisogno di adulti realmente disposti ad amare attraverso il sevizio dell’ascolto, della presenza discreta e del sostegno paziente.

© Voce Isontina 2018 - Riproduzione riservata
Chi sono le persone che vivono l'oratorio? Gli adulti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.