A tutto sport
stampa

Dilettanti al via

Cronaca, aneddoti e storie di sport

La scorsa settimana sono iniziati i vari campionati dilettantistici regionali, con alcune conferme e molte sorprese dopo i primi 90’ minuti di gioco.
Nel campionato di Eccellenza regionale, l’ISM Gradisca, unica compagine provinciale, ha iniziato la stagione pareggiando per 2-2 contro il Fontanafredda, espressione di quel calcio pordenonese che negli ultimi anni gode di buona salute. È stata una partita che non ha di certo annoiato l’accaldato pubblico presente. Il pirotecnico risultato è venuto grazie a due squadre che hanno giocato a viso aperto, lasciando negli spogliatoi tutti i tatticismi. Certo un merito in più va ai rossoneri ospiti, in quanto pur costretti a terminare la partita con due uomini in meno, hanno fino all’ultimo cercato addirittura la vittoria.
Tra gli altri risultati spicca il 6-5 finale del derby Kras-San Luigi e la vittoria del Torviscosa per 2-1 sulla Manzanese.
Fare pronostici su chi potrà ambire alla vittoria finale è onestamente fuori luogo, ma pensiamo che proprio Torviscosa, Kras e il Cjarlins Muzane saranno sicuramente protagoniste.
Nel girone B di Promozione la Pro Gorizia esordisce con la vittoria per 2-1 contro l’Aurora, grazie a un gol in pieno recupero.
Nel match giocato a Mossa i ragazzi di Coceani si sono subito calati nella nuova realtà, giocando da grande squadre non mollando mai. Punti pesantissimi che faranno comodo nel prosieguo del campionato. Dove potrà arrivare questa Pro Gorizia? Chi lo sa. Non è stata costruita per salire di categoria, altre sono le squadre che hanno questo impegno, ma di sicuro chi vorrà farlo, dovrà fare i conti anche con la squadra del presidente Tomani.
Parte male invece la Juventina, sconfitta dall’OL3 per 2-1, a dimostrazione che ogni anno si complica la vita iniziando male la stagione, salvo poi fare incredibili rimonte. Ma non è in questo modo che si vincono poi i campionati e per i ragazzi di mister Sepulcri questo è veramente l’anno dell’"ora o mai più".
Chi ha impressionato in questo primo turno è stato il Trieste calcio che ha regolato per 4-1 il Gonars, per il resto risultato scontati o quasi, come la vittoria in trasferta del rinnovato Ronchi per 1-2 sul campo della Pro Cervignano.
In Prima categoria iniziano bene con una vittoria il Fo.Re.Turriaco, l’Isonzo San Pier, la Cormonese e il Mladost che nel derby ha avuto la meglio sul Sovodnje per 1-0.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Dilettanti al via
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.