A tutto sport
stampa

Calcio: una panoramica sui nostri campionati

Cronaca, commenti, storia e aneddoti sullo sport

Diamo uno sguardo alle varie categorie dei campionati

Serie D

L’UFM continua a soffrire perdendo in casa per 1-2 contro il Campodarsego dopo aver tenuto testa per 52’ di gioco fino al vantaggio veneto. Resta l’amaro in bocca per l’esito finale e sopratutto l’ultimo posto in classifica in coabitazione con la Sacilese. La prossima partita a Motta di Livenza contro la Liventina sarà un test impegnativo, ma dal quale bisognerà tornare a casa almeno con un punticino.

Eccellenza

In Eccellenza comanda il Lumignacco con due lunghezze di vantaggio sulla matricola Torviscosa. Per quanto riguarda invece l’unica rappresentante provinciale, l’ISM Gradisca nonostante abbia lottato per tutti i 90’ di gioco se ne è tornata a mani vuote dalla trasferta pordenonese di Chions, sconfitta per 3-2 ma uscita sicuramente a testa alta dalla difficile gara in programma.

Promozione

In testa il Costalunga perdendo in casa contro il Primorec si fa raggiungere a quota 12 dal Gonars vittorioso per 3-0 contro lo Zaule Rabuiese e il San Luigi vittorioso per 2-3 sul difficile campo della Valnatisone. Chi si rifà sotto a tre lungezze dalle prime è la Juventina che dopo aver iniziato il campionato con due sconfitte, vincendo per 0-1 a Cervignano ha trovato oltre che la terza vittoria consecutiva, anche finalmente la quadratura del cerchio. Ora la formazione di Sant’Andrea sta dimostrando che tutte le aspettative della vigilia erano ben riposte e che l’inizio difficile può essere archiviato.

Prima Categoria

Lo Zarja resiste in testa ma dietro Isonzo San Pier e Pro Gorizia non mollano. Se per i bisiachi la vittoria di misura per 1-0 contro l’Aquileia era nei pronostici, l’ 1-4 della Pro Gorizia sul campo del FO.RE. Turriaco era difficilmente preventivabile. Ma i ragazzi di mister Coceani trascinati da un super Selva autore di una tripletta hanno con autorità sbancato il rettangolo di Turriaco avvisando tutta la compagnia: chi ambisce al salto di categoria dovrà fare i conti anche con la Pro Gorizia. Perde quota la Gradese sconfitta per 2-0 dall’Isontina mentre dobbiamo registrare la vittoria del Mladost contro la Cormonese, il 3-3 fra Pro Romans Medea e Breg e la sospensione causa vento della partita del Sovodnje sul campo del Domio.

Calcio: una panoramica sui nostri campionati
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.