Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Soddisfazione per "Dialetti in tournée"

Conclusa a Turriaco l’edizione 2020 della rassegna di teatro

Soddisfazione per "Dialetti in tournée"

Soddisfazione per la Rassegna di teatro "Dialetti in tournée" e per la premiazione del Concorso teatro in piazza 2020 organizzati dal Circolo culturale e ricreativo don Eugenio Brandl di Turriaco.
Le manifestazioni si sono svolte a fine agosto nella cornice di Piazza Libertà a Turriaco con il patrocinio dell’Associazione Culturale Bisiaca, della Pro Loco Turriaco, della FITA UILT regionale, della Regione FVG, dell’Amministrazione comunale e della Banca di credito cooperativo del paese.
Le serate, per la prima volta in paese, sono state trasmessa in diretta Facebook. "Abbiamo preparato tutto secondo le normative anti-covid e abbiamo pensato che, non potendo ospitare il numero di avventori degli anni passati, avremmo potuto proporre la diretta Facebook dell’evento. E così abbiamo fatto. Ci fa piacere che diverse persone l’abbiano seguite e si siano complimentate per la proposta. Le serate proposte sono ora visionabili anche sul canale You Tube del Circolo Brandl". Afferma il presidente del sodalizio Elisa Baldo.
Ben otto i copioni giunti per quel che riguarda il concorso teatro il cui premio è andato alla triestina Luciana Melon, con un testo incentrato sul Covid 19 scritto in dialetto triestino di matrice istriana. Segnalati Dante Callegari di Roncade Treviso e  Stefania De Ruvo ed Eleonora Torvo da Ancona e Vicenza. Alla serata di premiazione erano presenti diverse autorità: per l’amministrazione comunale l’assessore Nicola Pieri, per la Banca di credito cooperativo Marco Cerni, per l’Associazione culturale bisiaca Ivan Portelli, per la Pro Loco Turriaco Paolo Buttignon e Flavio Gon e per la Fondazione Carigo il prof. Paolo Buzzulini.
A esibirsi poi sul palco di piazza Libertà sono state la compagnia teatrale Brandl, gli Amici di san Giovanni da Trieste e le compagnie di Chions e Pasian (PN) con il risultato di un ventaglio di dialetti diversi rappresentanti gran parte delle parlate della regione.
Ora si attende il concerto di chiusura della Rassegna, ossia il concerto della Filarmonica di Turriaco che, diretta dal maestro Fulvio Dose, si esibirà sabato 5 settembre dalle 21 sulla piazza del paese nel primo concerto dell’anno.
Un anno particolare, che l’avrebbe vista festeggiare il suo centocinquantesimo dalla Fondazione.
Le iniziative in programma erano diverse, ma, causa Covid, la Filarmonica ha dovuto ridimensionare i progetti in essere e, appunto, i bandisti si esibiranno il prossimo sabato nel primo vero concerto dell’anno. E’ stato possibile proporre questo concerto a chiusura rassegna (come era ormai tradizione) grazie sia all’impegno di ogni musicista, sia alla disponibilità di Gloria ed Ettore che hanno ospitato nel giardino della loro Villa Prandi di Cassegliano l’intera banda per le prove che richiedono una distanza importante tra i musicisti.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Soddisfazione per "Dialetti in tournée"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.