Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Ritorna la magia di "Insegui la tua storia"

La rassegna dedicata alle famiglie e ai più piccoli prenderà il via il 29 giugno e proseguirà con altre 12 tappe

Parole chiave: Insegui la tua storia (1), teatro ragazzi (1)
Ritorna la magia di "Insegui la tua storia"

Tredici spettacoli che parlano di amicizia, giustizia, rispetto e amore: temi e valori imprescindibili per la formazione e la crescita culturale dei nostri ragazzi.
La rassegna "Insegui la tua storia" è come una strada magica da percorrere, un percorso costellato da personaggi divertenti, allegri, colorati dove il resto verrà creato proprio dall’immaginazione degli spettatori più piccoli, veri protagonisti.
La kermesse, che giunge alla sua 21esima edizione, è un un progetto speciale che vede capofila il Comune di Romans, con il coinvolgimento di altre undici amministrazioni comunali. Un percorso culturale in rete, che ben si sposa con gli indirizzi di condivisione e di coesione suggeriti dalla Regione e che animerà piazze, giardini e corti dei paesi e delle cittadine coinvolte con fantastiche serate dedicate all’intera famiglia. ArtistiAssociati, già chiamati a comporre la rassegna per l’edizione del 2016, raccolgono ora il testimone con entusiasmo, realizzando la kermesse 2021 convinti sia un’ottima opportunità per saldare la relazione con il tessuto sociale del territorio in un periodo difficile, che ha acutizzato le fragilità delle categorie deboli. Esso vede l’infanzia al centro di un programma ricco di spettacoli, ma intende coinvolgere anche le famiglie in un’ottica di rafforzamento dell’inclusione e della promozione del benessere complessivo delle persone, a cui la cultura partecipa come fattore determinante.
"Insegui la tua storia" è stata presentata negli scorsi giorni dal sindaco e dall’assessore all’Istruzione del Comune di Romans d’Isonzo, Davide Furlan e Matteo Gargaloni, che hanno sottolineato il lavoro costante e in sinergia con Alessia Tortolo, assessore alla Cultura del Comune isontino. Entrambi si sono detti felici di poter dar seguito, dopo un anno di sospensione, a quello che è un progetto che si distingue per il coinvolgimento di tante amministrazioni comunali e che restituisce alla comunità del territorio una serie di appuntamenti culturali unici per le famiglie. In particolare il sindaco ha sottolineato come la rassegna sia orientata ad “un pubblico particolare, quello dei bambini, fascia d’eta che ci sta molto a cuore e sulla quale poniamo grande attenzione. È inoltre un appuntamento importante, segno tangibile dell’investimento sulla cultura, investimento in cui crediamo molto e pensiamo possa avere un bel futuro”.
Presente anche la presidente dell’Azienda provinciale trasporti, Caterina Belletti, convinta e fondamentale sostenitrice della rassegna, che ha sottolineato come, grazie alle favole di “Insegui la tua storia”, si possa “ripartire sognando, dando voce proprio ai bambini e ragazzi, tra i più penalizzati dalle numerose chiusure durante il periodo pandemico”.
Ad illustrare il cartellone artistico, il direttore di ArtistiAssociati, Walter Mramor, che ha accolto la proposta di partecipare al progetto itinerante con entusiasmo, proponendo un calendario teatrale molto ricco e originale.
La magia inizierà il 29 giugno a Romans d’Isonzo con "Il canto magico della foresta"; il 1° luglio ci si sposterà a Santa Maria la Longa con "Vengo a cercarti", mentre il 6 luglio tutti a Medea sulle tracce de "La principessa rapita". Si proseguirà l’8 luglio a Ruda con "I musicanti di Brema", quindi a Moraro il 13 luglio con "Il magico Bosco di Gan". "Gino, Pino e la lampada di Aladino" attenderanno gli spettatori a Mariano - Corona il 15 luglio, mentre il 20 luglio ci si sposterà a Terzo d’Aquileia per assistere a "Rodaridiamo - Quando la grammatica è un gioco". Le "Storie al vento!" saranno in scena il 22 luglio a Fiumicello - Villa Vicentina, seguite da "Esmeralda la farfalla del bosco", che volerà a Villesse il 27 luglio. La rassegna si sposterà così a Farra d’Isonzo il 29 luglio per "Sisì, Ottone e la cantina musicale", mentre il 3 agosto a Bagnaria Arsa si potrà assistere a "Chiattaforma". "Fiabe dolci, dolci da fiaba" sarà a Capriva del Friuli il 5 agosto e infine, a chiudere la rassegna, "Il giardino del gigante", il 10 agosto nuovamente a Romans d’Isonzo.
Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21. Saranno ad ingresso gratuito ma con prenotazione obbligatoria: il modulo per la prenotazione sarà disponibile sul sito www.artistiassociatigorizia.it alla sezione Teatro Giovani.
"Insegui la tua storia" è un progetto originale del Comune di Romans d’Isonzo e con la direzione artistica di ArtistiAssociati. Si avvale del sostegno di APT, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e BCC di Staranzano e Villesse, con la partecipazione di tutti i Comuni che ospitano i vari appuntamenti in programma.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Ritorna la magia di "Insegui la tua storia"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.