Musica, Sport & Spettacoli
stampa

“Orizzonti d’estate” sotto i tigli del centro “Bratuž” 

Da non perdere l’appuntamento con il teatro di "Kamishibai", che si svolgerà nella giornata di lunedì 6 luglio, con uno speciale spettacolo adatto a bambini e adulti

“Orizzonti d’estate” sotto i tigli del centro “Bratuž” 

La pandemia vissuta negli ultimi mesi ha portato purtroppo con sé tutto un corollario di improvvise chiusure, che hanno investito il mondo lavorativo, della scuola, ma anche il settore culturale, musicale e degli spettacoli.
È però finalmente giunto il tempo per potersi "rimboccare le maniche" e ripartire - ovviamente con tutte le attenzioni e precauzioni richieste non solo a livello ministeriale, ma anche umano e morale -.
Così quindi anche il Kulturni Center Lojze Bratuž di viale XX Settembre a Gorizia può riprendere ora tutte le sue attività, con una ricca serie di appuntamenti che andranno a rasserenare le serate estive che ci attendono nei prossimi mesi.
In collaborazione con il Centro Sloveno di Educazione Musicale "Emil Komel" e l’Unione Culturale Cattolica Slovena, il Kulturni Center Lojze Bratuž ha allestito, presso gli spazi esterni del proprio centro, una tendostruttura, sotto la quale prenderanno vita tutte le attività in programma per l’estate.
Potranno così riprendere i tradizionali e molto attesi "Incontri sotto i tigli", in programma tutti i giovedì, accanto ai quali si aggiungeranno quest’anno gli appuntamenti denominati "Orizzonti d’Estate", che vedranno come protagonisti principali cori, musicisti ed attori "nostrani"; un bel modo questo per dare visibilità e possibilità di far conoscere tutta la loro bravura alle tante "stelle" della musica e dello spettacolo che animano il nostro territorio.
Gli "Incontri sotto i tigli" si suddivideranno quindi in sei appuntamenti, che ci terranno compagnia ogni giovedì fino al 6 agosto 2020. Gli "Orizzonti d’estate", partiti lo scorso 30 giugno, hanno invece visto fare da apripista gli allievi della Scuola di Musica "Emil Komel" e il coro giovanile "Vihar" di San Michele del Carso.
Tra i prossimi appuntamenti in programma, da non perdere quello con il teatro di "Kamishibai", che si svolgerà nella giornata di lunedì 6 luglio. L’evento è stato suddiviso su tre turni: alle ore 18 e alle 19 sarà rivolto esclusivamente al pubblico dei bambini, mentre alle ore 20.45 si svolgerà una recita per tutti gli spettatori.
I successivi appuntamenti in programma porteranno al Bratu¬ anche altre due “stelle nostrane”: il gruppo teatrale di Sant’Andrea e il gruppo teatrale "O’Klapa" di Gorizia. Ad animare le serate estive non mancheranno infine anche diversi appuntamenti con la bella musica, suonata dal vivo e all’aria aperta.
Per rimanere aggiornati sugli eventi, è possibile consultare il sito del Kulturni Center Lojze Bratuž all’indirizzo www.centerbratuz.org e la pagina Facebook del centro culturale, www.facebook.com/kulturnic.lojzebratuz.
All’interno degli spazi del Kulturni Center sarà possibile inoltre - dal 3 giugno, da lunedì a venerdì dalle 16 alle 18 - visitare la mostra documentaria "1959  ricordando il passato e guardando al futuro 2019", realizzata in occasione del 60° anniversario dell'Unione Culturale Cattolica Slovena.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
“Orizzonti d’estate” sotto i tigli del centro “Bratuž” 
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.