Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Novità nella Stagione ’15/’16 al "Verdi" di Gorizia

22 gli spettacoli in programma dal 26 ottobre tra cui numerosi gli appuntamenti con Musica e Balletto. In cantiere una serata dedicata a Max Fabiani nel 150° della nascita

Ospiti di prestigio, commedie e comicità, musical e una nuova attenzione al pubblico giovane. Questi gli ingredienti che caratterizzeranno la stagione artistica 2015/2016 del Teatro Comunale "Verdi" di Gorizia, della quale sono state presentate solo alcune anticipazioni per "stuzzicare" ed incuriosire gli spettatori.
"Il nostro obiettivo - ha commentato Walter Mramor, direttore artistico del "Verdi" - rimane quello di realizzare una stagione di buon livello e di qualità, che sia quanto più possibile originale a livello regionale e che non abbia sovrapposizioni con altri spettacoli". In aggiunta a ciò, questa stagione artistica si apre per la prima volta ai giovani, con un percorso appositamente studiato per loro. Accanto ai cartelloni di Prosa, Musica e Balletto ed Eventi nasce infatti Verdi Young, che includerà due matinée per le scuole, con spettacoli in lingua inglese in cui è centrale il fine didattico ed educativo, e due pomeridiane per le famiglie proposte dalla compagnia "Fantateatro". Non da ultimo, due degli spettacoli che saranno presentati nel programma completo di Prosa sono individuati per la loro aderenza ai programmi didattici e verranno proposti agli studenti degli istituti superiori a un prezzo agevolato.
In tutto saranno 22 gli spettacoli in programma per la stagione 2015/2016, che si aprirà lunedì 26 ottobre con il musical "Cabaret" - cartellone Eventi - messo in scena dalla "Compagnia della Rancia". Giampiero Ingrassia, Giulia Ottonello e Mauro Simone riporteranno gli spettatori negli anni ’30, raccontando la storia del romanziere Cliff e di Sally sullo sfondo di una Berlino alla vigilia dell’avvento del Nazismo. Per il cartellone Prosa, apertura il 10 novembre con "Bisbetica - La Bisbetica Domata di William Shakespeare messa alla prova", commedia con Nancy Brilli, totalmente incentrata sul gioco metateatrale, dove la compagnia teatrale…vestirà i panni di una compagnia teatrale.
Il 22 marzo 2016, sempre all’interno della Prosa, arriverà a Gorizia Stefano Accorsi con lo spettacolo "Decamerone - vizi virtù e passioni". Grandi appuntamenti anche per la Musica e Balletto: nell’anteprima sono stati annunciati i concerti della Mitteleuropa Orchestra, insieme al violinista Stefan Milenkovic, in programma venerdì 11 marzo 2016, e lo spettacolo "Masters of dance", presentato domenica 3 aprile dal gruppo statunitense Tulsa Ballet. La chiusura della stagione teatrale - pervista per martedì 26 aprile - sarà affidata alla simpatia di Virginia Raffaele, comica nota per le interpretazioni della Vanoni, della criminologa Bruzzone e di Belen. Attraverso un gioco di specchi, i "suoi" personaggi si racconteranno, a loro volta interrogando Virginia.
Non si arrestano poi i fruttuosi rapporti avviati con il Teatro Nazionale SNG di Nova Gorica, attraverso un progetto di promozione congiunta degli appuntamenti di Musica e Balletto. È inoltre in lavorazione un progetto multidisciplinare tra i due enti teatrali, dedicato alla figura di Max Fabiani a 150 anni dalla sua nascita. Lo spettacolo, che vedrà il debutto italiano in dicembre, come sottolineato da Neda Bric - direttore del Teatro Nazionale di Nova Gorica - "certamente piacerà agli adulti ma, grazie alla sua multidisciplinarietà e al suo presentarsi in maniera multimediale, sarà in grado certamente di coinvolgere anche il pubblico più giovane".

Novità nella Stagione ’15/’16 al "Verdi" di Gorizia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.