Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Musica e storie lungo il Cammino Celeste

Prologo il 27 giugno a Barbana con il concerto inaugurale di Nei Suoni dei Luoghi

Parole chiave: Cammino Celeste (6)
Musica e storie lungo il Cammino Celeste

L'Associazione Progetto Musica e il festival Nei Suoni dei Luoghi presentano il progetto "Musica e storie lungo il Cammino Celeste".
Il percorso del Cammino Celeste, ideato nel 2006, inizia ad Aquileia e dopo circa 200 km termina sul Monte Lussari, attraversando da sud a nord la parte più orientale del Friuli Venezia Giulia e costeggiando per un tratto la Slovenia.
Il prologo del viaggio sarà il 27 giugno sull’Isola di Barbana con il concerto inaugurale di Nei Suoni dei Luoghi. Dal 2 al 10 luglio la violinista Valentina Danelon, ideatrice e direttrice artistica del progetto, e Valentina Lo Surdo, conduttrice radiotelevisiva e musicologa, guideranno un percorso di eventi che segue l’itinerario dei pellegrini, con l’obiettivo di valorizzare le risorse naturali e paesaggistiche del Friuli Venezia Giulia attraverso la musica, la narrativa e le tradizioni regionali, in un contesto di turismo slow ed ecosostenibile. Il percorso di concluderà con un concerto sul Monte Lussari.
Il Cammino proposto è destinato ad essere percorso da chiunque voglia partecipare, per una sola tappa o per intero, insieme anche ad alcuni musicisti che daranno vita a dei momenti musicali spontanei lungo la via.
La prima tappa del 2 luglio da Aquileia a Cormons prevede la partenza alle 7.45 dalla basilica dopo un incontro con Andrea Bellavite. Alle 12 ad Aiello del Friuli ci sarà una visita guidata alle meridiane.  Sabato 3 a Cormons, alle 9, è previsto l’intervento di Mauro Daltin su "La teoria dei paesi vuoti. Viaggio tra i borghi abbandonati". Poi partenza per Cividale e Castelmonte. Domenica 4 nel corso della tappa Castelmonte-Masarolis, a Cividale del Friuli alle 9.30 alla farmacia Fornasaro, è in programma un incontro con Franco Fornasaro che parlerà su "Le erbe spontanee lungo il cammino". Alle 12.30 nella chiesetta di Santo Spirito in località Spignon dialogo con Angelo Floramo su "Storie friulane e territori di frontiera".
Lunedì 5 è in programma la trappa Masarolis - Montemaggiore con concerto a Montemaggio del pianista Sebastiano Mesaglio che proporrà musiche di Beethoven, Handel e Shuncke. Alle 18.30 a Taipana ci sarà la presentazione del libro "Il fiume a bordo" di Daltin, Floramo e Venier. Martedì 6 luglio il calendario propone la tappa Montemaggiore-Pian dei ciclamini e il giorno successivo si raggiungerà Prato di Resia dove, a fine tappa, è prevista la visita al Centro del Parco naturale delle Prealpi Giulie. Alle 20.30 all’osteria Alla Speranza di San Giorgio di Resia concerto di Saria Convertino alla fisarmonica e esibizione del Gruppo folcloristico "Val Resia". Conversazione sulla musica e sulle tradizioni della comunità resiana con un focus sulla compositrice e musicologa Elia Adaiewsky. Sono previsti interventi di Verdiana Morandi, Dino Valenti, Andrea Rucli e Valentina Lo Surdo.
Sabato 8 si raggiungerà Dogna e alle 12.30 alla stazione ferroviaria di Chiusaforte incontro con Romano Vecchiet su "Storie di stazioni friulane, la storia della linea ferroviaria Pontebbana.
Venerdì 9 sarà raggiunta Valbruna e sabato 10 tappa conclusiva Camporosso-Monte Lussari dove, alle 14, è in programma il concerto conclusivo "Canzoni alla luna" del Duo Hana in collaborazione con FolIkest e la partecipazione di Saria Convertino, Valentina Lo Surdo e Valentina Danelon.

Musica e storie lungo il Cammino Celeste
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento