Musica, Sport & Spettacoli
stampa

La Cecilijanka 2017 dedicata a don Jericijo

Appuntamento sabato 18 e domenica 19 novembre

Parole chiave: Stanko Jericijo (1), Cecilijanka (2), Santa Cecilia (3), coro (45)

La Zveza slovenske katoliške prosvete - Unione culturale cattolica slovena organizza sabato 18 novembre a partire dalle ore 20.30 e domenica 19 novembre a partire dalle ore 17 la 59^ rassegna corale Cecilijanka in onore di Santa Cecilia.
La manifestazione è patrocinata dal Comune di Gorizia; è resa possibile con il contributo del Fondo per le attività culturali della Repubblica Slovenia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e con la collaborazione della Confederazione delle organizzazioni slovene.
La manifestazione è quest’anno dedicata al compositore e sacerdote Stanko Jericijo nel decimo anniversario dalla morte. Stanislao o Stanislav Jericijo, ma per tutti don Stanko, era nato ad Av¤e (sopra Kanal, oggi Slovenia) il 20 luglio del 1928, ordinato sacerdote ancora ventiduenne il 2 luglio del 1951 e dal 1961 fino alla morte sarà vicario parrocchiale della Chiesa di Sant’Ignazio a Gorizia, nonché pianista, compositore e direttore dell’omonimo coro cittadino. Studia pianoforte con i maestri Ersilio Russian e Alessandro Costantides e composizione con Guido Pipolo.
Don Stanko Jericijo può essere annoverato tra i più importanti direttori di coro, musicisti e compositori della regione.
E’ stato per più di quarant’anni direttore del coro "S.Ignazio" dopo aver preso il posto e proseguito idealmente il lavoro di don Mirko Filej, fondatore del coro "S.Ignazio" nel gennaio del 1956.
Quest’anno partecipano alla rassegna diciasette cori provenienti dalle province di Gorizia, Trieste, Udine nonché dalla Slovenia e Carinzia. Sabato parteciperanno: il coro misto Lojze Bratuž - Gorizia, il coro misto Rupa-Pe¤, dalla Carinzia il gruppo vocale Svrž, il coro misto giovanile Emil Komel di Gorizia, il gruppo vocale femminile Bode¤a neža - Vrh sv. Mihaela/San Michele del Carso,  il gruppo vocale Vocal Cocktail di Staranzano, il gruppo vocale femminile Danica - Vrh sv. Mihaela/San Michele del Carso ed il coro misto F.B. Sedej - Števerjan/San Floriano.
Domenica si esibiranno invece il coro misto Mirko Špacapan Podgora/Piedimonte, il coro virile Fantje izpod Grmade Devin/Duino, il gruppo vocale femminile Rože di Nova Gorica, il coro virile Štmaver di San Mauro, il coro misto Lipa di Šempas/San Pietro, il gruppo vocale maschile Ukovški fantje - Ukve/Ugovizza, il coro misto Štandrež/Sant’Andrea, il coro virile Mirko Filej - Gorizia, il coro misto Hrast - Doberdob/Doberdo’.
Sabato 18 novembre il discorso introduttivo e di saluto verrà tenuto dalla musicista e professoressa presso la Scuola di musica Emil Komel di Gorizia Martina Gereon, mentre domenica 19 novembre saluterà i presenti la presidente dell’Unione culturale cattolica slovena Franca Padovan.
Durante la rassegna di domenica verrà anche assegnata la seconda edizione del Premio "Mirko Špacapan" indetto  dall’Associazione Onlus Cure Palliative "Mirko Špacapan" Amore per sempre in collaborazione con il Kulturni center Lojze Bratuž.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
La Cecilijanka 2017 dedicata a don Jericijo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.