Musica, Sport & Spettacoli
stampa

L’ultimo Conte di Gorizia

Lo spettacolo alla Sala civca di Aiello

Parole chiave: Compagnia Attori senza confini (1)

Ancora una replica per  la Compagnia "Attori senza confini" della Pro Loco di Gorizia, che metterà in scena "L’ultimo Conte di Gorizia" scritto e diretto da Maria Rosaria De Vitis Piemonti, accompagnamento musicale di Marco De Giorgio.
Lo spettacolo – uno dei più richiesti della produzione teatrale della De Vitis – ha il pregio di coniugare la narrazione storica con il dramma umano di Paola Gonzaga e del conte Leonardo, destinato, per mancanza di eredi, ad essere l’ultimo Conte della vasta Contea di Gorizia, governata dalla sua stirpe per ben quattro secoli.
Questi gli interpreti: Antonio Abrescia (padre Onofrio) Robert Cotic (il conte Leonardo) Andrea Ianesch (Il Veneziano) Francesco Monaco (Virgilio Graben) Carla Righetti (La contessa Paola).I Villici: Paolo Buiat, Annamaria Buso, Donatella Cattaruzzi e Meri Corvaglia.
Lo spettacolo si terrà venerdì 12 alle 20.30 presso il Teatro Sala Civica, via Cesare Battisti ad Aiello.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
L’ultimo Conte di Gorizia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.