Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Festival Komigo, il teatro comico è trilingue

Presentata la 15^ edizione della rassegna promossa da Kulturni dom e Cooperativa Maja

Parole chiave: teatro comico (1), Komigo (10), trilingue (2)
Festival Komigo, il teatro comico è trilingue

C'è un festival teatrale a Gorizia che si distingue in tutto il Triveneto e la Slovenia per il suo essere trilingue. Si tratta di Komigo - teatro comico in italiano, sloveno e friulano, che quest’anno celebra la 15^ edizione. Promosso come di consueto dal Kulturni dom e la Cooperativa Maja di Gorizia, il progetto gode della collaborazione di numerosi partner da entrambe le parti del confine: i circoli culturali Sovodnje di Savogna d’Isonzo, lo Studio Anima e Špas teater di Lubiana, Prospot di Radovljica, US Dom e Kulturni dom di Nova Gorica, Unione Culturale Economica Slovena, Regione FVG, Camera di Commercio della Venezia Giulia e Fondazione Carigo.
La stagione teatrale 2018 propone un cartellone con 8 spettacoli più uno speciale Fuori Abbonamento: si parte il 6 marzo con "Boksarsko Srce", spettacolo in lingua slovena, seguito il 14 marzo da "Avrelia se vra¤a", portato in scena dalla compagnia del circolo culturale "Sovodnje" di Savogna d’Isonzo. In lingua italiana e in lingua friulana lo spettacolo del 18 marzo "Mamui - Schiribiç Mataran in Musiche", al quale farà seguito "Alpska Saga - Agropop", musical ispirato al celebre gruppo sloveno degli anni ’80, in programma il 12 aprile; il 19 aprile sarà la volta di "Abba Stars", musical per la prima volta in Italia. Il 10 maggio una serata benefica con "Un varietà per la vita", in memoria di Angelo Signorelli, insegnante e scrittore di favole per ragazzi. Il 21 maggio arriva la spumeggiante Catine con il suo "50 sfumature di friulano", seguita da "Dekliš¤ina" il 6 giugno. Lo spettacolo Fuori Abbonamento porterà gli spettatori, il 28 marzo, a Trieste, al Teatro Stabile Sloveno, per assistere al celebre "Mamma mia!", musical sulle note degli Abba.
Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 20.30 e saranno ospitati al Kulturni dom di via Brass, fatta eccezione per "Abba Stars" che, prevedendo un pubblico molto numeroso, sarà ospitato al Teatro Verdi di via Garibaldi.
"La cultura crea aggregazione - ha dichiarato il direttore del Kulturni dom, Igor Komel - e a teatro ci si svaga, si ride, cosa molto importante soprattutto per chi vive magari un momento difficile; per venire incontro a chi avrebbe piacere e bisogno di frequentare il teatro ma che, per motivi economici, non può farlo, offriamo speciali tariffe ridotte". Gli abbonamenti - che non hanno subito aumenti dalla passata edizione - potranno infatti essere acquistati con una scontistica da abbonati al Teatro Stabile Sloveno, studenti e giovani fino ai 26 anni, pensionati ma anche e soprattutto da disoccupati. Per la prenotazione e l’acquisto di biglietti e abbonamenti la segreteria del Kulturni dom è aperta da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Festival Komigo, il teatro comico è trilingue
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.