Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Conferma per Gratton alla guida del Polifonico

Definiti i programmi del 2022 per il Coro

Parole chiave: Pier Paolo Gratton (1), Coro Polifonico di Ruda (11)
Conferma per Gratton alla guida del Polifonico

Pier Paolo Gratton è stato confermato presidente del Coro Polifonico di Ruda, il complesso regionale più premiato a livello europeo e mondiale, per il prossimo triennio.
Nelle settimane scorse, infatti, l’assemblea dei soci attivi ha approvato i bilanci dell’associazione e provveduto ad eleggere il direttivo.
Successivamente l’organo di gestione ha ripartito le cariche: vicepresidenti sono stati eletti Gabriele Rampogna e Enrico Del Frate; Saverio Ricchi è stato confermato segretario-cassiere, mentre Mathia Neglia e Marco Fracaros sono i due consiglieri con incarichi speciali, responsabili dei vari festival del coro e del reperimento di nuovi concerti. Fabiana Noro, naturalmente, continuerà a condurre il gruppo.
Le cariche sociali sono state ripartite all’unanimità dopo una breve relazione nella quale sono state ricordate tutte le difficoltà di ’fare coro’ in tempo di pandemia. "Nonostante tutto questo - ha precisato Gratton - siamo riusciti a tenere fede agli impegni che ci eravamo imposti senza perdere un concerto tra quelli programmati. Sono state spostate o riprogrammate solo le trasferte all’estero - ha proseguito il dirigente - in quanto le norme anti-covid non le hanno consentite". Nelle riunioni sono state affrontate anche le questioni relative all’organico del coro che in questi due anni ha dovuto essere ridotto, Si è deciso di organizzare dei corsi vocali ad hoc, gestiti da Raffaele Prestinenzi, per quanti in questi due anni sono rimasti fermi "per favorire un loro eventuale reingresso nel gruppo".
Nelle riunioni dell’assemblea e del direttivo, poi, si è parlato anche di futuro. Molto importanti gli impegni programmati da coro per l’anno in corso: dalla realizzazione di un cd monografico sull’opera di Josep Rheinberger al progetto in friulano su Pier Paolo Pasolini; dallo studio di musiche di autori dell’area anglosassone all’approfondimento sulla musica sacra contemporanea. Per quanto riguarda invece i festival organizzati dal coro si partirà con Quaresima in Musica al quale parteciperanno tre complessi corali della nostra regione.
All’organizzazione della rassegna sovrintende Marco Fracaros, mentre al festival Sacre Meditazioni (aprile-maggio) sta già lavorando il vicepresidente Del Frate. In queste settimane, infine, sono aperte le audizioni per i giovani interessati all’ingresso nel prestigioso gruppo corale.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Conferma per Gratton alla guida del Polifonico
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.